/ Cronaca

Cronaca | 09 giugno 2021, 17:28

A Pocapaglia l’ultimo saluto a Gianni Messa, l’ingegnere morto nell’incidente sul lavoro di Cossano Belbo

Ieri all’ospedale di Verduno l’autopsia disposta dalla Procura di Asti sulla salma del 57enne responsabile della sicurezza aziendale e consigliere comunale

A Pocapaglia l’ultimo saluto a Gianni Messa, l’ingegnere morto nell’incidente sul lavoro di Cossano Belbo

Sono stati fissati per venerdì 11 giugno i funerali di Gianni Messa, il 57enne ingegnere morto nel tragico incidente sul lavoro verificatosi venerdì scorso negli stabilimenti della Fratelli Martini di località San Bovo a Cossano Belbo.   

Le esequie si terranno alle ore 17 nella piazza di fronte alla parrocchiale dei Santissimi Giorgio e Donato di Pocapaglia, centro roerino del quale Messa era peraltro impegnato come consigliere comunale.

L’uomo lascia la moglie Silvia, la figlia Elisa con Daniele, la madre Martina, i fratelli Massimo e Mauro con Silvana, i nipoti Martina, Alice ed Edoardo. Il rosario domani, giovedì, alle ore 20.30 nella stessa piazza.

Il nulla osta ai funerali è stato concesso in giornata dalla Procura della Repubblica di Asti, dopo che nella giornata di ieri, all’ospedale di Verduno, sono stati effettuati gli esami autoptici disposti dagli inquirenti per accertare l’esatta dinamica dell’incidente che ha portato alla morte dell’ingegnere, responsabile della sicurezza dell’impianto, e del collega di Nizza Monferrato Gerardo Lovisi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium