/ Attualità

Attualità | 01 luglio 2020, 12:10

Vezza d’Alba, connessione a Internet gratuita in nove punti del paese

Il Comune sta lavorando alla posa una rete di hot spot Wi.Fi a servizio di cittadini e visitatori

Una veduta di Vezza d'Alba (archivio)

Una veduta di Vezza d'Alba (archivio)

Grazie a un contributo di 15mila euro erogato dalla Commissione Europea attraverso l'iniziativa "WiFi4EU" il Comune di Vezza d'Alba ha dato il via alla realizzazione del Wi-Fi in nove punti paese: il santuario di Madonna dei Boschi, il piazzale Belvedere,  la chiesa di San Bernardino, il Museo Naturalistico del Roero, il Salone Manifestazioni, il polo scolastico di Borgonuovo, il nuovo parco giochi "P. Ferrero", la Tartufaia didattica.  

Il servizio fornirà ai cittadini e ai visitatori un accesso a Internet di qualità tramite hotspot WI-FI gratuiti in spazi della vita pubblica.

Nello specifico il contributo viene utilizzato per l'acquisto di materiale elettrico per l'attivazione del servizio, il cui incarico è stato affidato al tecnico vezzese Michelino Bonino, che sta lavorando insieme all'elettricista Edoardo Vicentini e al collaboratore Ugo Sola.

T. F.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium