/ Scuola e corsi

Scuola e corsi | 07 aprile 2020, 09:57

Didattica a distanza, dal "Cillario Ferrero" di Alba personal computer per oltre 40 studenti

Dispositivi in comodato gratuito per gli allievi dell’istituto professionale con sedi ad Alba, Neive e Cortemilia. La consegna grazie al supporto del Comune e ai volontari di quattro associazioni

La preside Boggetto, prima da sinistra, col personale dell'istituto e i volontari

La preside Boggetto, prima da sinistra, col personale dell'istituto e i volontari

Nella giornata ieri, lunedì 6 aprile, davanti alla sede dell’Istituto Superiore “Cillario Ferrero” di Alba cinque equipaggi di volontari provenienti da realtà del terzo settore albese (Croce Rossa, Protezione Civile comunale, Proteggere Insieme, Misericordie e Associazione Nazionale Carabinieri) sono partiti per consegnare a domicilio 41 personal computer ad altrettanti allievi della scuola superiore residenti ad Alba, nei comuni del Roero, della Langa e della provincia di Asti spingendosi fino a Pralormo, nel Torinese.

L’iniziativa mette in pratica quanto previsto dal decreto governativo dello scorso 17 marzo (“Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”), che prevede di mettere a disposizione degli studenti, in comodato d’uso gratuito, dispositivi digitali individuali per la migliore e più efficace fruizione delle piattaforme per l’apprendimento a distanza.

L’istituto albese, dopo aver fatto un’analisi dei fabbisogni condotta dai coordinatori di classe e individuato criteri di priorità, ha individuato gli allievi beneficiari.
Il problema della consegna è stato risolto grazie alla pronta disponibilità del Comune di Alba, che nelle persone dei dirigente Carmilla e Albano hanno messo a disposizione i volontari e programmato gli itinerari per la consegna.

"Con impegno encomiabile il personale della scuola ha predisposto i 41 Pc – spiega il dirigente scolastico Paola Boggetto – e per questo ringrazio di cuore Dsga, assistenti amministrativi, i collaboratori scolastici Salvatore, Angela e Annamaria e l’assistente tecnico Rossella. Da parte mia e di tutto il personale dell’Iiss Cillario Ferrero – prosegue Boggetto – non mi resta che dire grazie a tutti, nell’auspicio che tale iniziativa possa migliorare la didattica a distanza di tutti i nostri allievi".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium