/ Attualità

Attualità | 31 luglio 2019, 11:03

A Bra si è spento Giovanni Garesio: fondò uno dei primi negozi di articoli sportivi della provincia

A settembre avrebbe compiuto 84 anni. Appassionato sportivo e maestro di sci a Limone Piemonte, aveva tenuto lezioni fino all’anno scorso. Domani i funerali alla Madonna dei Fiori

Giovanni Garesio

Giovanni Garesio

Malato da tempo, si è spento nella notte, a un mese dagli 84 anni (il prossimo 3 settembre), Giovanni Garesio, figura molto nota e stimata a Bra, dove oltre sessant’anni fa aveva aperto uno dei primi negozi di articoli sportivi della zona.

Un’attività seguita con la competenza del vero appassionato sportivo, proseguita negli anni e oggi portata avanti dalla famiglia con i punti vendita attivi in frazione Roreto di Cherasco, ad Alba – da anni in corso Canale, dopo aver occupato per lungo tempo un frequentato spazio in corso Italia – e a Limone Piemonte.

Giovanni Garesio amava in particolare lo sci. Dal 1991 il suo nome figurava tra quelli dei maestri del comprensorio Riserva Bianca di Limone Piemonte – dove "ancora fino allo scorso settembre aveva tenuto lezioni", come ricorda un amico –, mentre sempre nella frazione cheraschese aveva fondato l’associazione "Gruppo Sportivo Sci Club", diventato poi "Gruppo Sportivo Garesio Sport", di cui era presidente.

"Una persona sempre disponibile nelle iniziative della confraternita della SS. Trinità", lo ricorda Giovanni Mulassano, suo confratello nei Battuti Bianchi, dove lo si ricorda come un'assidua presenza ai rosari del mese di maggio.

Giovanni Garesio lascia le figlie Sandra e Annalia, coi rispettivi mariti e nipoti.

Il rosario sarà recitato dai confratelli Battuti Bianchi questa sera alle ore 20.30 presso la Casa del commiato “Luce di speranza” di via don Orione a Bra. Gli stessi confratelli, con indosso l'abito bianco, accompagneranno Giovanni nel suo ultimo viaggio: le esequie sono fissate per domani, giovedì 1° agosto, alle ore 16 presso il santuario della Madonna dei Fiori.

E. M.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium