Politica - 08 aprile 2024, 11:54

Comunali a Dogliani, anche l’uscente Ugo Arnulfo in corsa per il municipio

Possibili tre liste in campo nel centro langarolo per le elezioni del prossimo giugno

Ugo Arnulfo in uno scatto di Barbara Guazzone

Ugo Arnulfo in uno scatto di Barbara Guazzone

Si delinea una corsa a due e forse a tre compagini per le elezioni comunali dell’8 e 9 giugno in quel di Dogliani. 

Nel centro langarolo la novità di giornata è quella che vede il primo cittadino uscente Ugo Arnulfo, 62 anni compiuti nel marzo scorso, imprenditore e cavaliere della Repubblica, vittorioso cinque anni fa alla guida della lista "La Nostra Dogliani" (ebbe la meglio contro Franco Paruzzo col 64,76% dei voti), sciogliere le riserve e comunicare ufficialmente la propria intenzione di tornare a correre per lo scranno più alto del municipio.  

Una decisione che arriva a oltre due mesi dalla discesa in campo di Claudio Raviola, primo candidato a muoversi in vista della campagna elettorale (leggi qui) mentre un terzo soggetto potrebbe arrivare presto ad affollare ulteriormente la contesa.  

In un messaggio diffuso in mattinata le ragioni di Ugo Arnulfo, non senza qualche elemento polemico riguardante la maggioranza con la quale si appresta a chiudere i cinque anni del suo primo mandato: "In queste ultime settimane di mandato sono stato e sono tuttora ancora molto occupato nel seguire i numerosi cantieri aperti in Dogliani, alcuni in dirittura di arrivo, altri che potranno essere conclusi entro fine estate. Preso da questi impegni - venendo a scoprire dai giornali la discesa in campo di un candidato sindaco e, da alcuni rumori di piazza, anche di una eventuale seconda lista, che annovererebbe due componenti della mia attuale maggioranza - di primo acchito ho pensato di concludere se possibile nel migliore dei modi questa mia legislatura, e in seguito dedicarmi ad altre attività. Spronato però da altri componenti della mia maggioranza, cosi come da molti cittadini doglianesi che mi hanno espresso il desiderio di vedere da parte mia un impegno nel segno della continuità, mi sono messo al lavoro e ho unito un gruppo di persone nuove, caratterizzate da una grande diversità di esperienze, dando vita a una nuova lista civica. Accanto a me – prosegue –vi sono ragazze e ragazzi giovani e preparati con tanta voglia di mettersi in gioco, e persone di esperienza e una forte motivazione. Pertanto – la conclusione –, al fine di poter dare un futuro a quanto fatto finora per la 'nostra Dogliani', ho scelto di confermare la mia presenza e il mio impegno per le prossime elezioni amministrative".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU