Eventi - 30 maggio 2023, 10:53

Un successo la “Messa da Requiem” al Duomo di Cuneo [RIVEDI LA DIRETTA]

Una produzione impeccabile del Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo a conclusione della rassegna musicale Città in Note

Un successo la “Messa da Requiem” al Duomo di Cuneo [RIVEDI LA DIRETTA]

Chiesa gremita e molti minuti di applausi per la coinvolgente “Messa da Requiem” di Verdi, evento che, ieri sera (lunedì 29 maggio), ha chiuso meravigliosamente la rassegna musicale Città in Note al Duomo di Cuneo.

Una produzione impeccabile del Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo.

Solisti: Fernanda Costa (Soprano), Barbara Vivian (Mezzo Soprano), Dario Prola (Tenore), Gabriele Bolletta (Basso)
Orchestre: Orchestra del Conservatorio “G. F. Ghedini” in collaborazione con l’Orchestra “B. Bruni” della Città di Cuneo
Cori: Coro del Conservatorio “G. F. Ghedini”, Corale Polifonica “Il castello” di Rivoli (dir. Massimo Peiretti), Corale “Roberto Goitre” di Torino (dir. Corrado Margutti), Coristi de “I Polifonici del Marchesato” di Saluzzo (dir. Enrico Miolano) , Coristi della “Società Corale Città di Cuneo” (dir. Giuseppe Cappotto), Coristi del “Coro Polifonico di Boves” (dir. Flavio Becchis).
Maestro del coro: Massimo Peiretti
Direttore: Gian Rosario Presutti

“Io pure vorrei dimostrare quanto affetto e venerazione ho portato e porto a quel grande che non è più e che Milano ha tanto degnamente onorato”. Con queste parole, indirizzate all’editore Ricordi nel giugno 1873, Giuseppe Verdi sintetizza il motivo profondo che lo porterà a comporre quel capolavoro immenso che è la Messa da Requiem. La prima esecuzione ebbe luogo nella Chiesa di S. Marco a Milano il 22 maggio 1874, anniversario della morte di Manzoni.

Rivedi la nostra diretta:

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU