Attualità - 03 ottobre 2022, 13:11

Aperto l'anno di attività dei Lions Club Carrù Dogliani

Ospiti della serata i sindaci di Carrù, Dogliani e Farigliano, il vicesindaco di Bastia Mondovì e il presidente del Lions Club Mondovì Sergio Zavattero

Aperto l'anno di attività dei Lions Club Carrù Dogliani

L’anno lionistico 2022/23 del Lions Club Carrù Dogliani è stato ufficialmente aperto dal presidente Giorgio Colombo durante la serata conviviale che si è svolta giovedì 29 settembre.

I soci, molto numerosi, si sono ritrovati dopo la pausa estiva in un clima di armonia e amicizia per dare inizio a un fitto calendario di prossimi impegni che, con grintoso intento il presidente Giorgio Colombo ha predisposto con particolare attenzione al territorio.

Ospiti della serata i sindaci di Carrù, Dogliani, Farigliano e il vicesindaco di Bastia Mondovì e il presidente del Lions Club Mondovì Sergio Zavattero, per condividere un ricco programma dal punto di vista della cittadinanza umanitaria attiva e sostenibilità ambientale, che vede il club affiancato alle istituzioni locali con fattiva sinergia.

Nel saluto augurale, il presidente Colombo, ha ripetuto che, come sempre, punterà sulla massima interazione e condivisione tra i soci per i futuri service, forti delle competenze presenti in seno al sodalizio degli officer distrettuali dottoressa Carla Blengio e Attilio Pecchenino.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU