Attualità - 09 giugno 2022, 14:40

“Sui passi del Beato Fratel Luigi Bordino”: pellegrinaggio da Castellinaldo a Bra il 25 giugno

Preghiera, riflessione e convivialità lungo il percorso che porterà al Santuario della Madonna dei Fiori dove si inaugurerà la statua del Beato

Fratel Luigi Bordino durante una sua visita a Colle don Bosco (Foto fratelluigibordino.it)

Fratel Luigi Bordino durante una sua visita a Colle don Bosco (Foto fratelluigibordino.it)

“Sui passi del Beato Fratel Luigi Bordino”, un modo per ricordare il confratello nella meta finale di Bra, dopo la partenza del pellegrinaggio in programma il 25 giugno 2022 da Castellinaldo. I pellegrini giungeranno nel pomeriggio presso il Santuario della Madonna dei Fiori dove, al termine di una celebrazione religiosa, si terrà l'inaugurazione della statua dedicata al Beato. Il 18 giugno ci sarà a Castellinaldo una Messa al pilone votivo preseduta dal Vescovo della Diocesi di Alba Mons. Marco Brunetti, e animata dal coro parrocchiale di Vezza d’Alba.
Il 25 giugno invece il pellegrinaggio di 27 km lungo un percorso al quale ci si potrà aggregare cammin facendo. Si parte alle ore 7 da Castellinaldo, alle ore 12 pausa preghiera e pranzo a Sommariva Perno, alle 14.30 si arriva in Loc. Cravioli a Pocapaglia con pausa ristoro, alle ore 15.30 tappa di riflessione in America dei boschi, ed alle ore 17 accoglienza dei pellegrini al Santuario della Madonna dei Fiori di Bra e, alle ore 17.30, Santa Messa al santuario nuovo, prima di trasferirsi a quello vecchio con l’inaugurazione della statua dedicata a Luigi Bordino.
La giornata si concluderà con musica e cena a offerta libera nel giardino sud del Santuario. I fondi raccolti verranno devoluti per la realizzazione del sentiero sui passi del Beato.

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU