Attualità - 01 dicembre 2021, 09:30

Rio Misureto: 1 milione di euro per la messa in sicurezza

Sarà la cifra investita da Comune di Alba e Regione Piemonte per la realizzazione dello scolmatore dall'Enologica alla Cherasca

Il progetto dello scolmatore presentato dall'assessore Massimo Reggio durante il consiglio comunale

Il progetto dello scolmatore presentato dall'assessore Massimo Reggio durante il consiglio comunale

Un milione di euro per lo scolmatore in via Rio Misureto per risolvere un problema che da anni interessa il quartiere Moretta. Questa è la cifra che sarà investita dal Comune (200 mila Euro) e da fondi reperiti dalla Regione Piemonte (800 mila Euro) per permettere alla Sisi Acque di rendere effettivo il progetto.

Durante il consiglio comunale il consigliere Alberto Gatto ha chiesto delucidazioni all’assessore Massimo Reggio che ha risposto con precisione, illustrando l’iter che porterà all’inizio dei lavori per la fine del 2022: «Il Comune ha a cuore questo progetto che riguarda la sicurezza delle persone della zona e che per me è molto importante. La messa in sicurezza del Rio Misureto è un problema storico del quartiere Moretta, e da giugno 2020, grazie al Sisi, possiamo parlare di una soluzione.

Lo scolmatore interesserà il tratto dall’Enologica alla Cherasca, ed il Comune investirà 200 mila Euro. Entro la fine dell’anno arriverà l’ufficialità degli 800 mila Euro messi in campo dalla Regione Piemonte.

Il 23 novembre è stato approvato il progetto definitivo, in attesa di quello esecutivo. Se tutto andrà secondo i tempi, a marzo 2022 ci sarà la gara d’appalto con inizio lavori entro fine dello stesso anno, per un totale di circa 450 giorni lavorativi per terminare l’opera. La parte che interessa il tratto Enologica - via IV Novembre verrà inserito nei lavori comunali in seguito».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU