/ Eventi

Eventi | 08 luglio 2024, 14:34

Al castello di Saliceto visite guidate e musica classica

Sabato 13 luglio alle 16.30 alla scoperta dell’antico maniero e della sua storia, alle 18.00 Francesco Giammarco in concerto al pianoforte storico

Al castello di Saliceto visite guidate e musica classica

Un sabato all’insegna dell’arte, della cultura e della musica classica è quello che attende il visitatore nell’affascinante paese di Saliceto, il capoluogo della via del Sale, in Alta Langa.
 
Sabato 13 luglio alle 16.30 sarà possibile visitare il castello che nasce come fortilizio attorno al XII–XIII secolo. Il feudo appartenne prima al vescovo di Savona, poi al comune di Asti e ai marchesi Del Carretto. Napoleone nel 1796 vi insediò il quartier generale per qualche tempo.
 
Alle 18.00 presso la sala Johann Schanz del castello Francesco Giammarco si esibirà al pianoforte storico proponendo un repertorio che spazierà da Mozart a Haydn passando per Bach.

Chi è Francesco Giammarco

Francesco Giammarco è nato a Trento, dove ha iniziato gli studi musicali. Deve la sua formazione pianistica alla scuola di Fausto Zadra, sotto la cui guida è diplomato con il massimo dei voti ed ha curato il perfezionamento presso la “Ecole Internationale de Piano” di Losanna. Ha poi seguito i corsi di Edith Murano a Ginevra e di Leonid Brumberg a Salisburgo.In più di trent’anni di attività concertistica si è esibito come solista, con orchestra e in varie formazione cameristiche in tutta Italia, in Inghilterra, Germania, Austria, Svizzera, Slovacchia e Bulgaria e negli Stati Uniti.

Info:

Visita guidata: 5 euro
Visita guidata + concerto: 10 euro
Prenotazioni: https://www.castelliaperti.it/it/strutture/lista/item/castello-di-saliceto.html

 

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium