/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2024, 12:11

Digitalizzazione e sostenibilità nelle imprese: dalla Camera di Commercio quasi un milione di euro

Luca Crosetto: "Il bando per incentivare e sostenere l’acquisto di defibrillatori risponde all’esigenza di promuovere e qualificare la sicurezza e la salute dei lavoratori aumentando significativamente le possibilità di sopravvivenza in caso di emergenza"

Digitalizzazione e sostenibilità nelle imprese: dalla Camera di Commercio quasi un milione di euro

La Camera di commercio affianca sempre più alla pubblicazione di bandi alle imprese servizi qualificati e attività mirate a farle crescere - afferma il Presidente Luca Crosettoanche le tipologie di bandi che la Giunta ha approvato vanno nella direzione di orientare le imprese verso le nuove sfide, per suggerire loro ambiti di investimento che possono fare la differenza in un mercato sempre più competitivo, senza trascurare le esigenze delle realtà meno strutturate”.

Con l’aggiornamento del Preventivo economico 2024 il Consiglio ha destinato importanti risorse ai bandi alle imprese, pari complessivamente a quasi 1 milione di euro. Di questi, i primi tre bandi per € 400.000 sono al via il prossimo 8 luglio.

Rifinanziato il bando per l’adozione dei criteri ESG, con una dotazione di 300.000 euro, dopo il successo delle precedenti edizioni che hanno consentito all’Ente camerale di svolgere un ruolo importante nell’accompagnamento delle imprese verso la sostenibilità ambientale, sociale e della governance. Riproposto anche il bando reti di impresa, per facilitare nuove forme di aggregazione finalizzate ad incrementare la competitività aziendale pur mantenendo la soggettività giuridica autonoma, al quale è stato dedicato uno stanziamento di 50.000 euro.

Una novità, infine, in linea con l’attenzione dell’Ente camerale alla sicurezza sul lavoro. Si tratta del bando, assolutamente inedito, volto a favorire l’acquisto, l’installazione e la formazione di personale preposto per l’utilizzo di defibrillatori in azienda, al quale la Giunta ha destinato uno stanziamento di 50.000 euro.

Il bando per incentivare e sostenere l’acquisto di defibrillatori risponde all’esigenza di promuovere e qualificare la sicurezza e la salute dei lavoratori aumentando significativamente le possibilità di sopravvivenza in caso di emergenza - sottolinea il Presidente Luca Crosetto. Nulla è più importante di una vita umana e in presenza di un arresto cardiaco il tasso di sopravvivenza aumenta in maniera esponenziale se viene tempestivamente effettuato un intervento di defibrillazione”.

Uno stanziamento di quasi 160mila euro è stato destinato al cofinanziamento con la Regione Piemonte e il sistema camerale del bando per l’erogazione dei voucher digitalizzazione, che avrà una dotazione di grande rilevanza (pari a circa 15 milioni di euro) grazie alle risorse dei Fondi Fesr e sarà presentato il prossimo 15 luglio in Camera di commercio.

Infine, altri 370mila euro saranno destinati a bandi rivolti alle Associazioni di categoria e loro società di servizi, che saranno definiti entro il mese di luglio, per coinvolgerle nell’ accompagnamento delle imprese in ambiti di particolare rilevanza, dalla strutturazione di filiere, alla definizione di percorsi con gli istituti scolastici per certificare le competenze dei ragazzi in ambiti spendibili sul mercato del lavoro, sino alla valutazione delle modalità più idonee per introdurre elementi di intelligenza artificiale in azienda.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium