/ Attualità

Attualità | 19 giugno 2024, 09:08

Maturità, al via la prima prova: Ungaretti, Pirandello e Rita Levi Montalcini nelle tracce

Ecco le prime indiscrezioni che emergono sulla traccia del tema che dà il via all'Esame di Stato per 4.699 studenti in Provincia di Cuneo

Maturità, al via la prima prova: Ungaretti, Pirandello e Rita Levi Montalcini nelle tracce

Con l'apertura dei plichi contenenti le tracce della prima prova, è ufficialmente iniziato l'Esame di Stato.

In provincia di Cuneo sono previste 126 commissioni per un totale di 4.699 candidati, di cui 4.648 interni e 51 privatisti: 1.985 sono studenti di licei, 1.655 di istituti tecnici e 1.059 di istituti professionali tra nuovo e vecchio ordinamento.

In base alle prime indiscrezioni Giuseppe Ungaretti sarebbe l'autore scelto dal Ministero per l'analisi del testo, "tipologia A", stando a Skuola.net. il brano sarebbe “Pellegrinaggio”, inserito nella raccolta “Vita di un uomo”, ma ci sarebbe anche Luigi Pirandello con un passaggio tratto dal romanzo “Quaderni di Serafino Gubbio operatore”.

Per il testo argomentativo "tipologia B", riflessioni sulle guerre a partire da un estratto di "Storia d'Europa" di Giuseppe Galasso. E poi il valore del patrimonio artistico e culturale, con un testo della giurista e professoressa universitaria Maria Agostina Cabiddu,  "L'equilibrio del terrore", pubblicato sulla Rivista dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti e, infine, Nicoletta Polla-Mattiot con il tema del "silenzio come arte, musica, poesie e natura".

Chiudono la rosa le proposte della "tipologia C" - tema di attualità - con Rita Levi Montalcini "L'elogio dell'imperfezione" e Maurizio Caminito "Profili, selfie e blog" per riflettere sul cambiamento della scrittura del 'diario' nell'epoca del digitale.

Gli studenti - dopo l'apertura delle buste avvenuta alle 8.30 - avranno in totale sei ore di tempo per scegliere e scrivere il tema. La prima prova è uguale per tutti gli indirizzi di studio domani, invece, ogni istituto avrà la propria prova specifica, ad esempio, il liceo classico affronterà la versione di greco mentre lo scientifico matematica. 

 

AP

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium