/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2024, 14:35

Cure palliative, la Fondazione ADAS-ETS apre una sezione a Saliceto

L'inaugurazione dei locali sabato 22 giugno grazie anche alla cospiscua donazione del professor Giuseppe Pizzorno

Cure palliative, la Fondazione ADAS-ETS apre una sezione a Saliceto

Continua l’impegno della Fondazione ADAS - ETS volto alla diffusione della cultura delle Cure Palliative nel territorio del cuneese. Impegno reso possibile dalla costante generosità della popolazione e degli enti del territorio. In particolare, un caloroso ringraziamento da parte del Presidente, dei Consiglieri e di tutto il personale della Fondazione va al Prof. Giuseppe Pizzorno – originario del Comune di Saliceto ed emigrato diversi anni fa negli Stati Uniti dove ha svolto una brillante carriera come ricercatore in campo oncologico - per una cospicua donazione di immobili nel territorio di Saliceto in memoria dei suoi genitori Vitale e Angela Pizzorno.

Collaborare alla diffusione delle Cure Palliative, anche in territori così remoti e vittime dello spopolamento conseguente al mutare degli equilibri socio economici degli ultimi cinquant’anni, rientra pienamente nella mission della nostra Fondazione” queste le parole del Presidente Dott. Massimo Cugnasco che personalmente esprime la propria gratitudine al Prof. Pizzorno sottolineando l’importanza del gesto di chi, pur avendo costruito all’estero la propria vita e carriera, non manca di ricordare le proprie origini e l’importanza di contribuire al sostentamento dei servizi di quei luoghi.

La Fondazione ADAS, grazie al ricavato della vendita degli immobili, si impegnerà a sviluppare progetti, cercando, come sempre, la collaborazione delle istituzioni, finalizzati alla promozione e all’incremento dell’offerta di Cure Palliative nel territorio dell’alta Val Bormida. Sabato prossimo, 22 giugno, alle ore 11,30, si svolgerà presso i locali dell’ ex Asilo, di proprietà dell’Associazione Don Salvatico, in Piazza San Lorenzo n.1, in Saliceto, dove la Fondazione ADAS aprirà una propria sezione, una breve cerimonia per festeggiare l’evento.

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium