/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2024, 11:59

A Roccasparvera Confartigianato ha premiato le sue "esperienze artigiane" [VIDEO]

Ieri (sabato 15 giugno), sul palco installato alla Segheria Parchettificio Romano Corrado, lo spettacolo "Le stelle della danza". Crosetto: "Apriamo al pubblico le porte le comparto artigiano"

A Roccasparvera Confartigianato ha premiato le sue "esperienze artigiane" [VIDEO]

Con lo spettacolo “Le stelle della danza” - nel quale si è esibito il prestigioso “Les Ballets de Montecarlo” - è proseguita ieri (sabato 15 giugno) l’edizione 2024 di “Esperienze Artigiane sul Palco”, la rassegna organizzata da Confartigianato Imprese Cuneo per proseguire nel solco dei Creatori di Eccellenza le attività promozionali a favore del comparto artigiano cuneese. Anche quest’anno, arte, spettacolo e musica si sono coniugate in modo virtuoso con un tema di stretta attualità sul nostro territorio: la sicurezza sul lavoro declinata in loco con visite guidate in azienda.

L’evento, abbinato alla premiazione delle imprese per la Fedeltà Associativa della zona borgarina, è stato ospitato presso l’azienda “Segheria Parchettificio Romano Corrado” (Località Tetto Colombero, 28 – Roccasparvera) nella quale dalle ore 16 è stato possibile partecipare a visite al suo interno per osservare “dal vivo” le varie fasi produttive. Alle ore 17 si è svolta la premiazione delle imprese associate alla Confartigianato da oltre 35 e 50 anni, e a seguire lo spettacolo.

«Visto il lusinghiero risultato delle precedenti edizioni – commenta Luca Crosetto, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo – proseguiamo con entusiasmo nel progetto di promuovere il lavoro artigianale e la sicurezza in azienda attraverso momenti artistici di alto livello. Ricco quindi anche per questa edizione il calendario di appuntamenti di “Esperienze Artigiane sul Palco” che vanno ad aggiungersi alle altre molteplici iniziative in programma, dalla partecipazione a fiere ed eventi, all’ormai tradizionale volume “Creatori di Eccellenza” edito da Nino Aragno Editore. Con questa iniziativa intendiamo aprire le porte del nostro comparto artigiano ed invitare il pubblico non soltanto a seguire in un contesto insolito le esibizioni di importanti star internazionali, ma a conoscere le nostre imprese al loro interno, per comprenderne direttamente le dinamiche produttive e apprezzarne quell’atmosfera di valori umani e di attenzione alle regole che da sempre contraddistingue l’artigianato del nostro territorio».

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium