/ Politica

Politica | 27 maggio 2024, 12:18

Pentenero da Biella rilancia su trasporti e sanità pubblica: "Urgente un nuovo piano" [VIDEO]

La candidata alla presidenza del centrosinistra ricorda come dal 2014 ad oggi solo Biella e la provincia di Cuneo abbiano visto la costruzione di nuovi ospedali: "Bisogna invertire questa tendenza"

Trasporti e sanità al centro dell'intervento di Gianna Pentenero a Biella

Trasporti e sanità al centro dell'intervento di Gianna Pentenero a Biella

Da Biella Gianna Pentenero rilancia la sua battaglia per rilanciare la sanità pubblica e i trasporti. La candidata alla presidenza della Regione per il centrosinistra ha parlato dall'esterno dell'ospedale, ricordando come questo sia stato "uno degli ultimi ospedali inaugurati in Piemonte. Era il 2014: sono passati dieci anni, da allora solo una struttura in provincia di Cuneo è stata realizzata".

"Un nuovo piano socio-sanitario e dei trasporti"

Per questo, Pentenero sottolinea come il Piemonte abbia "bisogno di nuova edilizia sanitaria, serve che ospedali come questo diventi punto di riferimento per molte specializzazioni su tutto il territorio". Poi la candidata del centrosinistra insiste sulla necessità di scrivere "un nuovo piano socio-sanitario per la Regione", che deve essere accompagnato anche da un piano dei trasporti, perché "queste realtà devono poter essere facilmente raggiungibili dai cittadini". 

Pentenero insiste sul concetto di mobilità sostenibile a favore di tutte le persone, chiedendo il voto per lei e per la coalizione di centrosinistra il prossimo 8 e 9 giugno.

GUARDA IL VIDEO

Informazione politica elettorale

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium