/ Politica

Politica | 27 maggio 2024, 16:32

Martinetti (M5S): “Canapa, la furia proibizionista di Meloni e Salvini colpisce lavoratori e aziende piemontesi. Cirio si faccia sentire con il governo”

Il consigliere regionale albese, candidato a Palazzo Lascaris, stigmatizza l'emendamento presentato dal Governo al nuovo Ddl Sicurezza con cui si vieta la coltivazione e la vendita di infiorescenze della cosiddetta cannabis legale, con Thc inferiore allo 0.2%

Martinetti (M5S): “Canapa, la furia  proibizionista di Meloni e Salvini  colpisce lavoratori e aziende piemontesi.  Cirio si faccia sentire con il governo”

Riceviamo e pubblichiamo.

***

La furia proibizionista di Meloni e Salvini rischia di mettere in ginocchio la filiera della canapa in Italia e in Piemonte. 

Sono molto pericolosi i potenziali effetti dell'emendamento presentato dal Governo al nuovo Ddl sicurezza con cui si vieta la coltivazione la vendita di infiorescenze della cosiddetta cannabis legale (con Thc inferiore allo 0.2%). Di fatto si equipara un prodotto innocuo con uno stupefacente.

Cirio e la sua Giunta hanno il dovere di farsi sentire con il Governo. In ballo ci sono posti di lavoro, aziende e il futuro di un'antica vocazione del nostro Piemonte, recentemente sostenuta proprio da una legge approvata all'unanimità dal Consiglio regionale di cui sono stato primo firmatario (n. 12/2021 Sostegno alla coltura della canapa e alle relative filiere produttive). 

Il Piemonte non può stare zitto. Lo deve alla propria storia ed ai propri lavoratori. Lo deve a chi, faticosamente, sta rilanciando un nuovo settore produttivo sostenibile e in linea con gli obiettivi della transizione agro ecologica. 

Da parte mia proseguirò con la campagna di sensibilizzazione sul tema, distribuendo gli ormai conosciuti biscotti di canapa e nocciola al 100% piemontesi, affinché si cancelli una volta per tutte l'errata equazione “canapa uguale droga”. 

Ivano Martinetti, 

candidato consigliere regionale Movimento 5 Stelle

Informazione politica elettorale

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium