/ Sanità

Sanità | 20 maggio 2024, 18:22

Gianna Pentenero porta il "Libro bianco" della sanità a Verduno: "Siamo in una situazione di emergenza" [VIDEO]

La candidata per il Pd alla presidenza della Regione spinge per un cambio di rotta: "Serve un nuovo piano socio-sanitario che tuteli i malati, ma anche i medici". Insieme a lei i candidati consiglieri regionali Pd della provincia e il candidato sindaco di Alba, Alberto Gatto

Oggi all'ospedale di Verduno il presidio di Pentenero

Oggi all'ospedale di Verduno il presidio di Pentenero

La sanità al centro del programma e dell'impegno della candidata per il Pd alla presidenza della Regione Gianna Pentenero, che accompagnata dai candidati consiglieri regionali Pd della provincia (Mauro Calderoni, Daniela Blengio, Ivana Borsotto, Franca Giordano, Maurizio Marello) e ad Alberto Gatto, (candidato sindaco di Alba, sostenuto dal Pd), si è recata all’ospedale di Verduno per consegnare il Libro Bianco che raccoglie le criticità della sanità piemontese e le proposte per migliorarla. Un'iniziativa che era stata realizzata anche al Santa Croce di Cuneo.

Offrire le stesse opportunità a tutti i cittadini, tutelare la salute e mettere al centro gli ammalati e le persone fragili attraverso un nuovo piano socio-sanitario, ma anche migliorare le condizioni di lavoro dei medici: queste alcune delle priorità emerse.

"La sanità piemontese sta versando in una situazione di emergenza e quindi sarà necessario fare degli interventi immediati, a livello organizzativo, come il Sovracup, che ci dovrà permettere di intervenire sulle liste d'attesa. Un'altra priorità è quella di far rimanere i medici nella sanità pubblica, riconoscendo a livello economico il loro apporto e la loro fatica", ha spiegato Gianna Pentenero.

LE INTERVISTE [VIDEO]

 

Ha aggiunto Maurizio Marello: "Dobbiamo ripensare a una sanità che metta al centro il cittadino, cambiare le cose completamente, migliorando la prospettiva come intende fare il nostro programma".

Informazione politica elettorale

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium