/ Attualità

Attualità | 19 maggio 2024, 18:36

Per la "Giornata internazionale della famiglia" Alstom ha aperto le porte dello stabilimento di Savigliano

La giornata “Ti presento Alstom” ha accolto i visitatori nei 9 stabilimenti italiani della multinazionale, leader globale nella mobilità intelligente

Per la "Giornata internazionale della famiglia" Alstom ha aperto le porte dello stabilimento di Savigliano

Alstom, leader globale nella mobilità intelligente e sostenibile, ha celebrato la Giornata Internazionale della Famiglia aprendo le porte dei suoi 9 stabilimenti in Italia a familiari, bambini e amici dei dipendenti.

La giornate di open day, ‘Ti presento Alstom’, si è tenuta ieri, sabato 18 maggio, nello stabilimento di Savigliano con l’obiettivo di far conoscere da vicino le attività dell'azienda e il ruolo fondamentale che i dipendenti giocano nel suo successo facendoli riconoscere come la vera ‘forza motrice’ della multinazionale.

Attraverso questi eventi, Alstom offre la possibilità di condividere le conoscenze e promuovere un senso di comunità tra i suoi dipendenti e le loro famiglie.

La vista allo stabilimento saviglianese è stata anche l’occasione per scoprire le innovazioni tecnologiche con un approfondimento sulle attività di Alstom.

Al centro di questa edizione c'era infatti il tema della tecnologia, in tutte le sue diverse applicazioni, con un focus su: digitalizzazione, innovazione nella mobilità, robotica, cybersecurity e intelligenza artificiale.

I visitatori hanno potuto partecipare a dimostrazioni pratiche e visite guidate per scoprire le innovazioni tecnologiche sviluppate da Alstom in Italia, tra cui lo Spiroll, il robot intelligente per la manutenzione, la stampa 3D, la virtual room e il TrainLab.

Molto apprezzata è stata la visita del nuovo 'Coradia Stream'  il  treno ad idrogeno e a zero emissioni di anidride carbonica, realizzato da Alstom e i laboratori realizzati per bambini e ragazzi fino ai 14 anni.

Grazie all'utilizzo di mattoncini per la costruzione, i partecipanti hanno potuto approfondire i temi della robotica, automazione e nuove tecnologie. I laboratori, condotti da Bricks4Kids, società americana leader nel settore dell'insegnamento delle materie Stem (che comprendono: scienza, tecnologia),ingegneria e matematica) hanno offerto una serie di attività suddivise per fasce di età, permettendo alle famiglie di dare sfogo alla loro creatività e alle loro abilità ingegneristiche, attraverso laboratori realizzati appositamente per Alstom.

"Siamo lieti di aver aperto le porte delle nostre sedi alle famiglie e agli amici dei dipendenti Alstom di tutta Italia" - ha dichiarato Marco De Rosa, direttore risorse umane di Alstom Italia.  – In questa edizione abbiamo deciso di concentrarci su un tema particolarmente significativo per noi di Alstom: la tecnologia che è un pilastro fondamentale per la nostra azienda, in quanto facilita la fornitura quotidiana di servizi efficienti, affidabili e sicuri. Inoltre, ci posiziona come leader nel settore della mobilità, guidandoci continuamente verso il futuro.

Questa iniziativa – conclude De Rosa - rappresenta un'opportunità unica per presentare non solo il nostro ambiente di lavoro e le innovazioni a cui i nostri professionisti lavorano quotidianamente, ma anche per avvicinare i giovani talenti all’innovazione attraverso laboratori didattici. Il nostro obiettivo è condividere la nostra passione e ispirare i potenziali tecnici e ingegneri del futuro”.

Anna Maria Parola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium