/ Attualità

Attualità | 17 maggio 2024, 06:59

Montaldo Roero, dalla Provincia un milione per mettere in sicurezza il Ponte dei Sapori

La sindaca Claudia Rosso: “Abbiamo sollecitato la Provincia perché in caso di emergenza potremmo rimanere isolati”

Montaldo Roero, dalla Provincia un milione per mettere in sicurezza il Ponte dei Sapori

Via libera dell’Amministrazione Provinciale al progetto definitivo per l’intervento di consolidamento e rinforzo strutturale del Ponte dei Sapori a Montaldo Roero lungo la strada provinciale 119.

 Il via libera è arrivato con il decreto del presidente Luca Robaldo e punta al rinforzo e al ripristino strutturale del ponte situato all’uscita dell’abitato di Montaldo Roero, in direzione nord-ovest, prima dell’incrocio per Baldissero d’Alba e Ceresole. 

L’infrastruttura necessita di maggior resistenza e sicurezza a fronte del transito dei mezzi pesanti, avendo un vincolo sul peso degli stessi. Nel dettaglio sono previsti i seguenti lavori: intervento di rinforzo in elevazione, nuova soletta di impalcato, rinforzo in Frp (compositi fibrorinforzati a matrice polimerica) di alcune travi e traversi, lavori sui pilastri, con incamiciatura e rinforzo dei pilastri non di giunto e con rifacimento dei pilastri di giunto, con aggiunta di un puntello metallico dove non presente a causa della tubazione del gas.

L’opera, per un importo di complessivi 1.000.000 di euro ripartito in 656.110 euro per lavori (comprensivi di oneri della sicurezza) e 343.890 euro per somme a disposizione dell’amministrazione, è finanziata con decreto interministeriale di Trasporti e Finanze (Mit-Mef).

Ha commentato il sindaco di Montaldo Roero Claudia Rosso“Tutti i lavori sono a carico della Provincia, che abbiamo sollecitato nei mesi scorsi, in quanto il ponte non consente il transito ai mezzi pesanti, nemmeno ai bus di linea che trasportano i ragazzi a scuola, e in caso di emergenza il paese potrebbe ritrovarsi isolato e irraggiungibile dai mezzi di soccorso. Per fortuna la situazione si è sbloccata e speriamo che comincino i lavori prima possibile. Ringrazio il presidente Robaldo e il consigliere provinciale Stefano Rosso che si sono presi a cuore il nostro problema”.

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium