/ Cronaca

Cronaca | 01 aprile 2024, 08:30

Principio di incendio nella discarica di Borgo San Dalmazzo. L'Acsr: "Nessun danno, attività dell'impianto prosegue regolarmente"

Diverse le squadre di Vigili del Fuoco chiamate a intervenire in un capannone interno al complesso

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Ha coinvolto diverse squadre di Vigili del Fuoco arrivati dal Comando provinciale di Cuneo, col supporto anche dei volontari di Dronero, l’intervento che nella serata di ieri si è reso necessario per spegnere il principio di incendio sviluppatosi all’interno della discarica dell’Azienda Cuneese Smaltimento Rifiuti (Acsr) di Borgo San Dalmazzo

L’allarme è scattato quando erano le ore 19.30 circa. Le squadre coinvolte hanno lavorato sino alle ore 22.30 per contenere il fenomeno e provvedere allo smassamento dei materiali interessati dalla combustione all'interno di un capannone.

La conferma dalla stessa Acsr: "Nella serata di ieri, 31 marzo, si è verificato un principio di combustione nell’area dedicata alla stabilizzazione del rifiuto organico da selezione Rsu. Il fenomeno è stato gestito tempestivamente, non si è registrato alcun danno, né alle strutture, né ai macchinari; l’attività dell’impianto prosegue regolarmente in tutte le sezioni".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium