/ Politica

Politica | 31 marzo 2024, 19:30

Clavesana, Bruno Terreno si presenta come candidato Sindaco alle elezioni comunali

Da alcune settimane sta procedendo alla definizione della squadra elettorale e del programma, con l'intenzione di fornire risposte concrete

Clavesana, Bruno Terreno si presenta come candidato Sindaco alle elezioni comunali

A poco più di un mese dalla data ufficiale per la presentazione delle liste elettorali che concorreranno al turno delle Amministrative 2024, a Clavesana ha sciolto le riserve come candidato Sindaco Bruno Terreno, classe 1969, di professione geometra, mestiere che svolge nel proprio studio di Carrù, ma con una grande passione per il lavoro della terra, e con alle spalle una legislatura da primo cittadino dal 2004 al 2009.


Da alcune settimane Terreno sta procedendo alla definizione della squadra elettorale che meglio possa rappresentare la comunità clavesanese, a partire da alcune persone che hanno accolto con spirito collaborativo l'impegno condiviso per una lista che traghetti il Comune verso il 2029, supportandolo nella scelta di dedicare nuovamente il suo tempo a favore della comunità.

Intorno a Terreno sta nascendo il gruppo che si presenterà agli elettori l’8 e 9 giugno prossimi, un insieme di individualitá che conoscono bene la comunità e il contesto di Clavesana e che hanno voglia di mettere in gioco le rispettive competenze a favore dei propri concittadini.

In via di definizione il programma, che partirà dall’elaborazione di risposte concrete alle esigenze di quella che è una terra di mezzo, una cerniera tra il monregalese e la langa, un paese ricco di borgate e di frazioni, con importanti attrattive ambientali e culturali, ma in cui permea una grande esigenza di cambiamento e di ricostruzione di un sano e sincero rapporto tra i cittadini e l’amministrazione comunale.

Spiega Bruno Terreno, con l’immancabile sorriso e un tono di matura consapevolezza nello sguardo: “La situazione di Clavesana ci ha suggerito di metterci in moto per una proposta credibile e concreta. Con le donne e gli uomini che stanno intraprendendo con me questa avventura elettorale – e a breve i clavesanesi potranno conoscere tutti i candidati che stanno lavorando al progetto – c’è stata subito una grande intesa. Il contesto in cui andremo a operare, se i cittadini ci daranno fiducia, è complesso e richiede di unire saggiamente prudenza e coraggio. Clavesana è in una contingenza spaziale e temporale che la vede in un momento clou: solo valorizzando il buono che c’è e accompagnando lo sviluppo del paese con scelte amministrative lungimiranti potrà trovare una rinnovata vocazione turistica, agricola e comunitaria: è necessario, partendo dai bisogni dei residenti storici e dei nuovi abitanti, inoltre lavorare quotidianamente per la costruzione di un contesto che mantenga, e anzi moltiplichi, la propria attrattività per chi ha la possibilità di investire virtuosamente sul nostro territorio. Le famiglie, il piccolo tessuto produttivo, i nostri giovani saranno i protagonisti delle politiche che proveremo ad elaborare in modo condiviso come obiettivi primari del programma che stiamo definendo.”

A breve la cittadinanza potrà dunque conoscere tutti i candidati della lista e confrontarsi con loro sul programma e sulla visione per la Clavesana di domani, in una serie di incontri pubblici.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium