/ Politica

Politica | 25 marzo 2024, 15:31

Cuneo, elezioni europee e regionali: da oggi via alle domande per la selezione degli scrutatori

Non è sufficiente essere inseriti nell’Albo, occorre integrare con la manifestazione di interesse: c’è tempo fino alle 12 di giovedì 16 maggio

Cuneo, elezioni europee e regionali: da oggi via alle domande per la selezione degli scrutatori

Nei giorni scorsi Commissione Elettorale del Comune di Cuneo ha individuato, all’unanimità, i criteri per la selezione delle persone idonee a ricoprire l’incarico di scrutatore alle prossime elezioni Europee e Regionali dell’8 e del 9 giugno 2024.

Potranno chiedere di essere chiamati a svolgere il ruolo i residenti a Cuneo che, entro il 30 novembre 2023, abbiano presentato istanza per essere inseriti nell’Albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore. Gli interessati dovranno comunque compilare e presentare il modulo di adesione specifica (manifestazione d’interesse) entro le 12 di giovedì 16 maggio.

Si sottolinea che l'impegno richiesto, oltre alle operazioni di voto, comprenderà anche le fasi di scrutinio, che si terranno dalle 23 di domenica 9 giugno sino al termine dei lavori (Europee) e dalle 14 di lunedì 10 giugno sino a fine operazioni (Regionali).

Il modulo, debitamente compilato, può essere trasmesso all’Ufficio Elettorale – a partire da oggi, lunedì 25 marzo - online, al seguente link.

In alternativa è possibile compilare il modulo cartaceo, reperibile sul sito del Comune, allegando copia del documento d’identità e:
- consegnarlo a mano all’Ufficio Elettorale (via Roma, 37, primo piano) oppure allo Sportello Unico del Cittadino (via Santa Maria, 1)
- inviarlo all’indirizzo mail: ufficio.protocollo@comune.cuneo.it
- inviarlo via PEC all’indirizzo: protocollo.comune.cuneo@legalmail.it

Nel caso pervenissero richieste superiori al numero di posti disponibili verrà data priorità a studenti e disoccupati, successivamente si seguirà il criterio cronologico di presentazione delle domande. Qualora queste ultime non soddisfacessero la richiesta, gli scrutatori verranno scelti dall’Albo in ordine crescente di età. Lo stesso criterio verrà seguito per stilare la graduatoria dei supplenti.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium