/ Curiosità

Curiosità | 20 marzo 2024, 09:15

Le treccine, un paio di calzini e la medaglietta dell'Africa: le piccole scaramanzie di Sara Curtis, fenomeno del nuoto [VIDEO]

La saviglianese è stata convocata per le Olimpiadi di Parigi. Con il suo allenatore Thomas Maggiora, è stata ospite di Barbara Simonelli a Quarta Parete

Le treccine, un paio di calzini e la medaglietta dell'Africa: le piccole scaramanzie di Sara Curtis, fenomeno del nuoto [VIDEO]

Sara Curtis, giovane fenomeno del nuoto, con il nuovo record italiano e con il primato europeo juniores dei 50 stile libero in 24”56, ha guadagnato il pass per le Olimpiadi di Parigi.

La 17enne saviglianese, assieme al suo allenatore Thomas Maggiora, è stata ospite di Quarta Parete, trasmissione del martedì sera del gruppo editoriale Morenews condotta dalla giornalista Barbara Simonelli.

Si è raccontata con la semplicità e il sorriso che tutta la Granda sta imparando a conoscere e ad amare, pronta alla grande avventura delle Olimpiadi, il sogno di qualunque atleta. Lo farà come la più giovane convocata, con l'augurio dell'allenatore di divertirsi, prima di tutto.

Sara racconta della mamma, nigeriana, e della frase che le dice sempre prima di ogni gara: "Metti impegno"

Anche il suo allenatore glielo dice: fa parte di quei riti un po' scaramantici prima di entrare in vasca. Ogni atleta ne ha. Sara arriva sempre con gli stessi calzini, regalo del miglior amico. Ha sempre le treccine, anche queste un suo must. E prima di intraprendere un campionato dà a Thomas una catenina con la medaglia dell'Africa, il paese che ha nel cuore e di cui è orgogliosa. 

Una ragazza solida, determinata e piena di anima. Vi invitiamo a rivedere la puntata di Quarta Parete per conoscere un po' meglio questa ragazza, di cui sentiremo parlare a lungo. 

 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium