/ Quattrozampe

Quattrozampe | 25 febbraio 2024, 16:36

QUATTROZAMPE - Ha trovato casa Nina, la cagnolina ritrovata dalla Polizia Locale di Vignolo nel Parco Fluviale Gesso e Stura

L’Amministrazione comunale di Vignolo ringrazia la coppia di Borgo San Dalmazzo che ha deciso di accoglierla nella propria famiglia e quanti si sono adoperati per evitare che finisse in canile

QUATTROZAMPE - Ha trovato casa Nina, la cagnolina ritrovata dalla Polizia Locale di Vignolo nel Parco Fluviale Gesso e Stura

Ha trovato casa Nina, la cagnolina ritrovata all’interno del Parco Fluviale Gesso e Stura priva di microchip dalla Polizia Locale di Vignolo

L’amministrazione comunale ringrazia Alessandro e Antonella, i quali hanno deciso di accoglierla nella loro calorosa famiglia di Borgo San Dalmazzo, e tutte le persone che insieme alla Polizia Locale si sono adoperate per evitare a Nina il canile. 

La Polizia Locale ricorda che l’abbandono di animali è punito dall’articolo 727 del Codice penale e che per legge un cane deve essere obbligatoriamente identificato tramite microchip e iscritto all’anagrafe canina, entro 60 giorni dalla nascita e comunque prima della sua cessione.

Per quanto il trasporto di animali a bordo di autoveicoli, un animale domestico può essere trasportato liberamente a condizione di non costituire impedimento per la guida. Quando invece gli animali domestici trasportati sono più di uno, devono necessariamente essere custoditi in apposite gabbie o nel vano posteriore del veicolo, adeguatamente diviso da mezzo idoneo che, se installato in modo permanente, deve essere autorizzato dalla Motorizzazione Civile. In caso di mancata autorizzazione si rientra nei casi disciplinati dal Codice della Strada, all’art. 169 commi 6 e 10.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium