/ Sport

Sport | 09 febbraio 2024, 19:29

Atletica, indoor cadetti: a Bra si assegnano i i titoli regionali dei 60 metri piani e dei 60hs

Ad organizzare l’evento l’Atl. Alba in collaborazione con l’Atl. Avis Bra Gas

Alessia Succo - foto fidal grana

Alessia Succo - foto fidal grana

Appuntamento clou della stagione regionale indoor per la categoria cadetti e cadette domenica 11 febbraio a Bra: in palio i titoli piemontesi dei 60 metri piani e dei 60hs.

Ad organizzare l’evento l’Atl. Alba in collaborazione con l’Atl. Avis Bra Gas.

Numeri importanti per quello che riguarda gli atleti iscritti: 170 le atlete attese sui blocchi di partenza dei 60 metri, contro 62 al via dei 60hs; 139 i cadetti iscritti ai 60 metri, 34 in gara sui 60hs.

Riflettori su Alessia Succo (Atl. Settimese) che a Casalmaggiore lo scorso 21 gennaio ha saputo riscrivere le MPI di categoria di entrambe le discipline, correndo i 60 piani in 7.45 e i 60hs in 8.36.

Sui 60 metri, per il secondo posto sfida tra Elisa Calzolari (Safatletica) e Miriam Frassà (Atl. Ivrea), entrambe accreditate con 8.03.

Sui 60hs da seguire invece Emma Gazzetto (UGB) ed Elisa Fiandaca (GAO Oleggio), che vantano un accredito rispettivamente di 10.07 e 10.20.

Al maschile, sui 60 metri migliori accrediti per Alessandro Spinazzola (Atl. Strambino) con 7.44, Giacomo Rabezzana (Atl. Asti 2.2) con 7.46, e Marco Antonino (Atl. Ivrea) con 7.49.

Sui 60hs miglior crono tra gli iscritti per Nicolò Borello (Atl. Rivarolo) con 8.92, seguito da Gabriel Grancitelli (Atl. Pinerolo) con 8.94 e da Giacomo Provera (Atl. Mondovì-Acqua S.Bernardo) con 8.95.

fidal piemonte

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium