/ Attualità

Attualità | 09 febbraio 2024, 07:11

Case di comunità di Alba e Bra: "I cantieri principali al via entro la tarda primavera"

Prosegue l'iter per realizzare la casa di comunità nell'ex Ospedale San Lazzaro e nell'ex ospedale di Bra. I lavori dovrebbero partire entro 90 giorni

L'ex ospedale San Lazzaro di Alba sarà interessato da interventi da oltre 25 milioni di euro

L'ex ospedale San Lazzaro di Alba sarà interessato da interventi da oltre 25 milioni di euro

Va avanti l'iter per realizzare la casa di comunità nell'ex Ospedale "San Lazzaro" e nell'ex ospedale "Santo Spirito di Bra. Ad approfondire lo stato dei lavori è Massimo Veglio, direttore generale dell'Asl Cn2: "Per entrambe le opere abbiamo incaricato i professionisti che entro fine mese ci presenteranno gli studi di fattibilità e i progetti, che saranno validati da un ente terzo già individuato, e poi saranno in messi in gara per la progettazione esecutiva. I cantieri principali che riguardano la demolizione e la ricostruzione partiranno entro la tarda primavera, ma abbiamo già impostato dei cantieri preliminari, come per esempio, quelli per la dismissione gli impianti medicali".

Le opere saranno finanziate attraverso risorse a fondo perduto (ex articolo 20) messe a disposizione dalla Regione Piemonte, ovvero un intervento da 46 milioni 451 mila euro, di cui 25 milioni 946 mila euro per il presidio di Alba e 20 milioni 505 mila euro per il presidio di Bra.

 

d.v.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium