/ Attualità

Attualità | 29 gennaio 2024, 09:46

Giovanni Carlo Federico Villa arriva al Teatro Sociale di Alba con una grande conferenza su Lorenzo Lotto con Fondazione Crc

Appuntamento giovedì 1° febbraio. I prossimi incontri a Bra e Cuneo con altri membri del Comitato scientifico

Giovanni Carlo Federico Villa  arriva al Teatro Sociale di Alba  con una grande conferenza  su Lorenzo Lotto con Fondazione Crc

Saluzzo, Genova, Torino, Mondovì, Alba, Bra e Cuneo sono le città in cui Fondazione CRC ha scelto di organizzare una serie di grandi conferenze, nell’ambito delle iniziative collaterali al progetto espositivo “Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto”, aperto fino a domenica 17 marzo prossimo presso il Complesso Monumentale di San Francesco (via Santa Maria, 10) a Cuneo

Gli incontri sono curati direttamente dai membri del Comitato scientifico del progetto espositivo, di cui fanno parte il curatore Vito Punzi (che dal 2013 dirige il Museo Pontificio Santa Casa di Loreto,) Gianpaolo Angelini, Francesca Coltrinari, Claudia Ghiraldello, Giovanni Carlo Federico Villa, Don Eugenio Zampa e Stefano Zuffi. 

Giovedì 1° febbraio 2024, alle 20.30, presso il Teatro Sociale (piazza Vittorio Veneto, 3) di Alba, Giovanni Carlo Federico Villa tornerà a parlare di Lotto, dopo l’appuntamento di gennaio a Cuneo, con l’incontro “Come la bontà buono, come la virtù virtuoso”. 

Lorenzo Lotto, l’invenzione della modernità. Un uomo solo e deluso, che si sente sull’orlo della miseria, è il Lorenzo Lotto che l’8 settembre 1554 si fa oblato alla Santa Casa di Loreto. Vivrà ancora due anni attivi e forse più sereni, dipingendo per i confratelli del grande santuario. In una data di fine autunno del 1556, si spegne, solo con le ombre dei suoi ultimi, commoventi dipinti. Se questo il termine, il principio della carriera di Lorenzo Lotto è del tutto stupefacente, dalla nativa Venezia giungendo a lavorare sui ponteggi delle Stanze Vaticane accanto a Raffaello. In due incontri teatrali, le chiavi di lettura della pittura e dell’anima del genio inquieto del Rinascimento.

Per informazioni scrivere a mostralottotibaldi@gmail.com o chiamare il numero 351/5073495. La prenotazione alle iniziative è obbligatoria tramite Eventbrite (sul sito www.fondazionecrc.it), la partecipazione è gratuita. Il programma degli eventi collaterali è a cura di Feliz.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium