Attualità - 20 dicembre 2023, 15:30

Lutto a Paesana e nella Croce Verde di Saluzzo per la scomparsa improvvisa di Marco Bertorello

Aveva 47 anni, era giardiniere e volontario dell’associazione di pubblica assistenza. “Era una persona di cuore che si faceva benvolere da tutti”, il ricordo di Michele Isoardi, presidente del sodalizio. Da qualche tempo risiedeva a Torre San Giorgio

È mancato ieri all’ospedale di Verduno, dopo un malore improvviso accusato mentre si trovava a Bra, Marco Bertorello, 47 anni, di Paesana che da qualche tempo risiedeva a Torre San Giorgio.

L’uomo era molto conosciuto nel paese della valle Po e nel Saluzzese per il suo mestiere di giardiniere e per il ruolo di volontario che svolgeva nella Croce Verde di Saluzzo.

Lo ricorda Michele Isoardi presidente dell’associazione di pubblica assistenza: “Marco era entrato come volontario in Croce Verde nel 2022, faceva parte della ‘seconda squadra’, e si era integrato molto bene per la sua disponibilità, sia con i colleghi che nei confronti dei pazienti. 

Era una persona di cuore che si faceva benvolere da tutti.  

Siamo rimasti tutti molto toccati dalla sua improvvisa e inattesa scomparsa.

Domani saremo presenti in divisa al funerale per dargli l’ultimo saluto”.

Marco Bertorello lascia il figlio Gabriele con la mamma Valeria, la sorella Marina e il fratello Valter con le rispettive famiglie.

Il rosario sarà recitato questa sera, mercoledì 20 dicembre, alle 20,30 nella parrocchia di Santa Margherita a Paesana, dove domani, giovedì 21 dicembre, alle 15, avrà luogo il funerale, con partenza alle 13,30 dall’ospedale di Verduno.

Dopo le esequie la salma sarà tumulata nel cimitero di Santa Margherita a Paesana.

Anna Maria Parola