/ Curiosità

Curiosità | 09 dicembre 2023, 09:55

La magia natalizia nei boschi del Mombracco di Envie con i presepi sotto le rocce

Da visitare anche la Natività realizzata artigianalmente da Fredino Fenoglio nella chiesa Santa Maria della frazione Occa di Envie e la mostra dei presepi realizzata dai giovani dell’oratorio nella parrocchia di san Marcellino

La magia natalizia nei boschi del Mombracco di Envie con i presepi sotto le rocce

La magia del Natale si manifesta attraverso la creazione dei presepi, simbolo della natività di Gesù. Tra le numerose realizzazioni, spiccano per originalità e particolarità quelli ideati sul Mombracco di Envie grazie all'impegno dei volontari delle associazioni Mombracco Est, ‘I Argic e La Torre nel Parco, con il patrocinio del Comune.

Sagome di personaggi, strutture in legno realizzate con materiale riciclato e statuette “animeranno” il sentiero “Dle Roche”, mostrando nella loro particolarità i presepi del Mombracco.

La prima visita guidata(diurna) è prevista per domenica 10 dicembre, con raduno alle 13 in località Dagatti. 

"Il presepe nel bosco" sarà aperto anche per visite autonome per chi desidererà raggiungerlo durante l'intero periodo natalizio, seguendo le apposite installazioni preparate dai bambini lungo tutto il percorso che segnaleranno i presepi realizzati sotto le rocce del Mombracco.

Oltre alla montagna di Leonardo, anche la chiesa Santa Maria della frazione Occa di Envie propone il suo presepio artigianale, frutto dell'impegno e della passione di Fredino Fenoglio, con la collaborazione di alcuni volontari della parrocchia.

Nel suo garage, che per l’occasione diventa un vero e proprio laboratorio artigiano, Fenoglio, con pazienza certosina dedica parecchio tempo a predisporre, tagliare, assemblare e incollare i pezzi o meglio i mattoncini e le “losette” che danno vita a casette, chiese e mulini che, con le loro luci e movimenti, animano il presepe della chiesa parrocchiale.  

Tra le sue opere si possono ammirare la riproduzione fedele del santuario posto sulla collina di Envie dedicato alla Madonna della Neve e della cappella di San Giacomo. Spicca inoltre la caratteristica grotta delle “faye”  (masche, streghe) del  Mombracco. 

Fredino è un vero artista di  mini carpenteria che mette a disposizione la sua passione, capacità e tempo per la comunità. 

I giovani dell'oratorio di Envie presenteranno inoltre una mostra di presepi in miniatura, nella chiesa parrocchiale di San Marcellino nel centro del paese di Envie.

Amp

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium