/ Attualità

Attualità | 09 dicembre 2023, 19:00

Venerdì 15 dicembre si presenta a Bra l’Almanacco della Resistenza 2024

L'iniziativa della sezione Anpi di Bra ha visto la collaborazione con alcuni studenti dell'istituto Velso Mucci

Venerdì 15 dicembre si presenta a Bra l’Almanacco della Resistenza 2024

Anche nel 2024 i giorni potranno essere scanditi da ricordi indelebili, pagine di storia della nostra provincia che non devono essere dimenticate. La sezione ANPI di Bra, per il terzo anno consecutivo, propone il suo Almanacco. Come già lo scorso anno, i contributi scritti hanno visto la collaborazione con alcuni studenti dell’istituto Velso Mucci di Bra.

Così, oltre ad essere segnato vicino ad ogni giorno, un evento specifico avvenuto nella Granda durante quella importante pagina che va sotto il nome di Resistenza, i mesi sono impreziositi da argomenti più generici, andando dall’importanza delle comunicazioni via radio al contributo delle donne, il ruolo del clero, vivere in clandestinità, le colline. L’Almanacco ha visto la collaborazione, nei testi e nella grafica, degli studenti Enrico Alessandria, Irene Cagnazzo, Isabel Colombano, Nicolò Cucurachi, Cristaino Dotta, Nicolò Gagino, Edoardo Germano, Ema Giorgiana Gergheluca, Noemi Mazzola, Maria Oana Mihaila, Filippo Monzitto, Chiara Palmieri, Tamara Pavlovic, Daria Vieru, Gianmaria Rebellino, Gerardo Matteo Sepe, Edoardo Maria Stenta. Un ringraziamento da parte dell’Anpi và ai docenti Sebastiano Orecchioni, Anna Di Maio, Ruggiero Emanuele e al dirigente scolastico Gianluca Moretti.

L’Almanacco sarà presentato a Bra, venerdì 15 dicembre alle 17,30 nella sala conferenze del centro Arpino. Ingresso libero.

L’Almanacco lo si può ritirare, con un contributo libero, la sera stessa oppure presso la sede dell’ANPI in piazza Valfrè il sabato mattina, dalle 10 alle 12.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium