/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2023, 18:35

Le colline di Langhe, Monferrato, Roero e il tartufo bianco d'Alba protagonisti allo Yacht Club de Monaco

L’incontro tra le eccellenze italiane è avvenuto martedì 28 novembre in occasione della presentazione del Ferrari Challenge Europe e del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance – ACI Sport

Le colline di Langhe, Monferrato, Roero e il tartufo bianco d'Alba protagonisti allo Yacht Club de Monaco

In occasione della presentazione del Ferrari Challenge Europe e del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance – ACI Sport, il territorio di Langhe Monferrato Roero è stato protagonista dell’iniziativa “Red Emotion - The Italian Excellence Night Gala”, patrocinato dall’Ambasciata d’Italia di Montecarlo

 

L’incontro tra le eccellenze italiane – il marchio Ferrari e il tartufo bianco d’Alba – è avvenuto martedì 28 novembre nell’esclusivo Yacht Club del Principato di Monaco, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia a Monaco, Giulio Alaimo. La serata di gala aveva l’obiettivo di presentare, sia a livello nazionale che internazionale, alla stampa specializzata, ai rappresentanti istituzionali, alle imprese e al mondo dello sport automobilistico la stagione agonistica della Scuderia MRNC12 e del Ferrari Challenge Europe 2024, e contestualmente promuovere le eccellenze del Made in Italy. 

 

A fare da sfondo all’evento, supportato dall’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e Visit Piemonte, sono state le colline UNESCO, rappresentate a Monaco dal presidente dell’Ente Turismo, Mariano Rabino, e dallo chef Massimo Camia dell’omonimo ristorante di La Morra (una Stella Michelin), autore con la sua brigata della cena di gala con i piatti della tradizione a base di tartufo bianco d’Alba. 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium