/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2023, 16:35

Grande successo al Conservatorio Ghedini di Cuneo per l'inaugurazione della stagione

Quasi 500 persone hanno assistito al concerto inaugurale al teatro Toselli. Durante la serata sono state consegnate 4 borse di studio

Grande successo al Conservatorio Ghedini di Cuneo per l'inaugurazione della stagione

Quasi cinquecento persone hanno assistito ieri sera, mercoledì 29 novembre 2023, al Concerto di inaugurazione dell’anno accademico 2023-2024 del Conservatorio Ghedini che si è tenuto al Teatro Toselli di Cuneo.

La serata è stata introdotta dai saluti del presidente Mattia Sismonda e del direttore Deborah Luciani, dal prestigioso intervento di Ivano Iai, presidente della Conferenza nazionale dei Presidenti dei Conservatori di Musica, e da quello di Domiziano Laguzzi, vicepresidente della Conferenza nazionale degli Studenti degli Istituti Superiori di Studi Musicali.

L’Orchestra degli studenti del Conservatorio, diretta dal Maestro Gian Rosario Presutti, si è esibita in un ricco programma che per la prima volta ha affiancato ai brani classici anche una sezione Pop, portando sul palco del Toselli un ampio spaccato delle anime musicali del Ghedini. Applauditissimi in particolare Maddalena Lanfranco e Matteo Fabi i due studenti che, individuati a seguito di audizioni interne per selezionare i più idonei a ricoprire questo ruolo, si sono esibiti come solisti al flauto e al violoncello.

Nel corso della serata sono state consegnate quattro borse di studio. Le prime due, dell’importo di 800 euro ciascuna, ai due solisti Maddalena Lanfranco e Matteo Fabi; le altre, di 500 euro ciascuna, sono andate agli studenti cuneesi Nicolò Bertano del Liceo Musicale “Ego Bianchi” ed Elisa De Pandis, che frequenta l’Istituto Comprensivo Viale Angeli di Cuneo: i due sono risultati i vincitori di una audizione riservata agli studenti dei Licei Musicali e degli Istituti Comprensivi ad indirizzo musicale della provincia di Cuneo che il Conservatorio Ghedini ha organizzato con l’intento di sottolineare l’attenzione e l’apprezzamento nei confronti dell’importante ruolo svolto dagli Istituti scolastici attraverso percorsi formativi che sono in potenziale continuità con gli studi musicali accademici.

Il Conservatorio Ghedini ringrazia gli enti e le istituzioni che sostengono l’attività didattica, accademica e artistica dell’Istituto, in particolare la Fondazione CRC, la Fondazione CRT, il Comune di Cuneo, la Provincia di Cuneo e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Cuneo. Un grazie particolare proprio a Comune di Cuneo e Ufficio Scolastico Provinciale di Cuneo per aver collaborato all’organizzazione delle due esibizioni riservate alle scuole, che si sono svolte nella mattinata di ieri.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium