/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2023, 17:02

A Cherasco ultima variazione al bilancio di previsione per la sicurezza stradale

Altro tema centrale di investimenti per il Comune sarà la digitalizzazione

A Cherasco ultima variazione al bilancio di previsione per la sicurezza stradale

Maggiori entrate per le casse dell’ente locale, progetti di digitalizzazione, acquisto di autovelox e videocamere. Sono queste le voci più importanti, nella cospicua variazione al bilancio di previsione approvata, la sera di martedì 28 novembre, dal Consiglio comunale di Cherasco.

Durante la seduta, l’ultima prima dell’approvazione del documento preventivo, da validare entro il 31 dicembre 2023, l’assemblea ha preso atto dell’afflusso di maggiori entrate, legate all’aumento del gettito Irpef (l’imposta sulle persone fisiche), per 25mila euro e di incassi per 45mila derivanti da verbali di contravvenzione. Fra le voci in ingresso figurano anche 43mila 500 euro di oneri di urbanizzazione, incamerati e utilizzati per l’acquisto di cassonetti per la raccolta differenziata (circa 24mila euro) e di un dispositivo mobile per il rilevamento della velocità da sistemare, a rotazione, negli alloggiamenti lungo le tratte comunali.

La voce di maggiore rilievo nella variazione, più di 155mila euro provenienti dai fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, verrà impiegata per l’attuazione del progetto “Esperienza del cittadino nei servizi pubblici”. L’iniziativa prevede il rifacimento del sito internet comunale e il potenziamento dello sportello per i servizi scolastici, per favorire l’avvicinamento degli utenti ai sistemi digitali nella pubblica amministrazione.

Alla digitalizzazione delle mappe catastali sono stati destinati più di 14mila euro; altri 35mila all’acquisto di dissuasori e videocamere da installare nella Zona traffico limitato che verrà allestita nel centro storico della Città delle paci. Quindicimila euro, infine, vanno a rafforzare i capitoli relativi alla riscossione crediti, al servizio di raccolta differenziata e all’acquisto di sacchetti per la raccolta rifiuti.

Commenta l’assessore delegato al bilancio e ai tributi Elisa Bottero: "Con l’ultima variazione abbiamo recepito e messo a disposizione somme rilevanti, arrivate dagli stanziamenti del Piano nazionale di ripresa e resilienza, risorse che finanzieranno interventi in un ambito cruciale come la digitalizzazione. Il nostro obiettivo, quali amministratori, è semplificare l’interazione tra enti pubblici e cittadini, procedendo assieme a loro, grazie ai nuovi servizi che saranno disponibili, sulla strada dell’innovazione"

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium