/ Attualità

Attualità | 26 novembre 2023, 14:09

Giorni decisivi per l'impianto di biometano a Govone: ad Alba una marcia per la giornata mondiale del suolo

Martedì 28 novembre si terrà la Conferenza dei Servizi a Cuneo che potrebbe essere decisiva sulla questione. Si sta organizzando un presidio di cittadini ed è confermata la riunione pubblica di venerdì 1 dicembre a Canove

Giorni decisivi per l'impianto di biometano a Govone: ad Alba una marcia per la giornata mondiale del suolo

Il World Soil Day o Giornata Mondiale del Suolo istituita nel 2013 e fissata per il 5 dicembre di ogni anno è l’occasione buona per una 'Marcia a tutela del suolo' che si svolgerà ad Alba sabato 2 dicembre, con ritrovo presso il parcheggio Area Sosta Camper Ferrero alle 14.30 e partenza alle 15, e si svilupperà nel centro della città fino a piazza Michele Ferrero dove si terranno gli interventi delle associazioni aderenti.

La marcia è l’occasione per ricordare come il suolo garantisce i servizi ecosistemici fondamentali per la vita sul nostro pianeta e gli ultimi dati attestano che in Italia vengono consumati 14 ettari di territorio al giorno, l’equivalente di 20 campi da calcio.

La provincia di Cuneo inoltre ha una delle percentuali più alte di incremento annuale, 179 ettari fra il 2021 e il 2022, con il 5,7% di suolo consumato, seconda in Piemonte soltanto a quella di Torino.

La marcia vuole anche sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze che avrebbe la costruzione dell’impianto di produzione di Biometano in progetto da Snam-Ferrero nel comune di Govone: l’opera farebbe sparire 45.000 metri quadrati di terreni agricoli produttivi, di cui 27.000 di classe 1, in una zona a vocazione turistica, tutelata Unesco e con un’ubicazione molto vicina alle abitazioni della frazione Canove.

In questo contesto la settimana sarà importante. Martedì 28 novembre si terrà infatti la Conferenza dei Servizi a Cuneo che potrebbe essere decisiva sulla questione. Si sta organizzando un presidio di cittadini ed è confermata la riunione pubblica di venerdì 1 dicembre a Canove. Negli ultimi giorni sono arrivati avvii di procedimento di esproprio ad alcuni proprietari di fondi dell’area interessata, da parte della Provincia stessa: si è dunque in una fase cruciale e decisiva.

La Marcia per il Suolo di sabato 2 dicembre ad Alba è promossa dalle associazioni ComuneRoero ODV, Salviamo il Paesaggio, Osservatorio del Paesaggio di Langhe e Roero e vi aderiscono il Comitato No Biometano a Govone, insieme alle associazioni Italia Nostra sezioni di Alba e Bra, Italia Nostra Consiglio Regionale del Piemonte, Canale Ecologia, Pro Natura, Associazione Ambiente SdB, Ithaca, Legambiente Langhe e Roero, la Casa Rotta, Rocche’N Roll, Comunità Laudato Sì, Gazzetta d’Alba e Bra2.

 

Silvano Bertaina

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium