ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 22 settembre 2023, 18:14

Alba, i lunedì del plogging fanno tappa in corso Langhe

Ritrovo a piazza Varda per la prima uscita di ottobre dell'iniziativa che coniuga lo sport con la pulizia dell'ambiente

Alba, i lunedì del plogging fanno tappa in corso Langhe

Proseguono gli appuntamenti “Fai plogging con il sacco giusto” organizzati dall’Amministrazione comunale di Alba, in collaborazione con Egea Ambiente, Società di Trattamento Rifiuti Str, in partenariato con Co.A.B.Se.R. Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti, Interreg Alcotra e Gruppo Podisti Albesi.

Il prossimo appuntamento è lunedì 2 ottobre in piazza Varda nella zona di corso Langhe accanto al Presto Fresco, con ritrovo e accredito alle ore 18.00

Dopo i saluti e il briefing, la partenza alle ore 18.40. Alle ore 19.30 è previsto il rientro e l’inizio pesatura dei rifiuti raccolti. Poi, alle 19.45 debriefing, rinfresco e premiazioni. 

A questa uscita partecipa anche un gruppo della Best English che farà plogging correndo e dialogando in inglese.

Per partecipare alla manifestazione basta leggere il regolamento ed iscriversi compilando il form al seguente link: https://forms.gle/SAKT9XQnJ3V2sGWk6

L'albo dei plogger, fare sport e pulire l’ambiente mentre si cammina o si corre è stato lanciato ad Alba in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente, nel giugno scorso.

Il plogging prevedere la raccolta di rifiuti mentre si corre e/o cammina all'interno di un'area. Non è necessario percorrere tutti lo stesso percorso (anzi è fortemente sconsigliato). L'importante è presentarsi al punto di ritrovo per la partenza e, all’arrivo, per la pesatura dei rifiuti raccolti.

Con l’utilizzo di guanti, i rifiuti devono essere raccolti e messi in 5 sacchetti differenziandoli in plastica, carta, metalli, vetro e indifferenziato (RSU). Ogni sacchetto dovrà contenere un unico tipo di rifiuto. I guanti, un paio per ogni partecipante, e i cinque sacchetti saranno messi a disposizione dal Comune di Alba. Le squadre possono avere un numero minimo di 2 partecipanti, fino ad un massimo di 5 e saranno identificate da un codice utile per poter assegnare il punteggio finale.

Il punteggio finale sarà assegnato in base ai chilometri percorsi da ogni squadra e alla quantità di rifiuti, trasformati in impatto ambientale.

Per poter avere traccia dei chilometri, almeno un componente del gruppo deve essere dotato di strumenti di misurazione della distanza (contachilometri, gps, smartwatch, app sul cellulare, etc.).

«Il plogging è piuttosto interessante – dichiara l’assessore comunale all’Ambiente Lorenzo Barbero – perché consente di fare attività fisica e contemporaneamente pulire l’ambiente che ci circonda. Una sana abitudine per il corpo, per la mente e per l’ambiente che proseguirà con altre date già fissate nei prossimi mesi. Per questo invitiamo i nostri concittadini a partecipare numerosi. Abbiamo voluto lanciare questa iniziativa nella Giornata Mondiale dell'Ambiente, il grande evento annuale istituito dalle Nazioni Unite proprio per promuovere un’azione ambientale positiva, volta a sensibilizzare il mondo per la tutela del nostro pianeta».

Ultimo appuntamento di plogging 2023 ad Alba lunedì 6 novembre.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium