/ Attualità

Attualità | 19 settembre 2023, 09:20

Prima presidenza eucaristica a Bra per il novello sacerdote don Mattia Miggiano

Campane a festa domenica 24 settembre, alle ore 11.15, nella parrocchia di Sant’Andrea

Don Mattia Miggiano (al centro) con monsignor Fernando Filograna e don Giorgio Garrone

Don Mattia Miggiano (al centro) con monsignor Fernando Filograna e don Giorgio Garrone

Le campane sono pronte a fare festa a Bra. Domenica 24 settembre, prima presidenza eucaristica nella chiesa parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo, alle ore 11.15, del novello sacerdote don Mattia Miggiano, non nuovo nella terra braidese. Infatti, era già precedentemente conosciuto dai parrocchiani, poiché da seminarista, era spesso presente insieme ai parroci a dare la sua collaborazione. 

Va sottolineato che il 14 settembre scorso don Mattia, 27 anni, è stato ordinato presbitero nella cattedrale di Nardò (Lecce) per le imposizioni delle mani di monsignor Fernando Filograna, vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli.

Sono anni che il Signore dona alla Chiesa e ai fedeli nuovi e giovani sacerdoti, amorevoli e al servizio di Dio e del prossimo. Deo gratias.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium