/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2023, 17:43

Neive valorizza piazza Garibaldi con lo Street Food Art Festival. "Tanti eventi per l'inclusione"

Le iniziative di sabato 16 e domenica 17 settembre fanno parte del Festival delle Colline nato dalla disponibilità del Consorzio socio assistenziale all’ascolto del territorio. Il sindaco Annalisa Ghella: "Vogliamo ricreare un tessuto di coesione"

Neive valorizza piazza Garibaldi con lo Street Food Art Festival. "Tanti eventi per l'inclusione"

Arte, musica, street food, cultura. Un programma variegato per bambini, famiglie e adulti. Neive si prepara a fare festa sabato 16 e domenica 17 settembre con lo Street Food Art Festival, all'interno del Festival delle Colline nato dalla disponibilità del Consorzio socio assistenziale all’ascolto del territorio.

I comuni di Santo Stefano Belbo, Neive, Barbaresco, Castiglion Tinella, Cossano e Mango hanno sentito l’esigenza di organizzare attività volte al recupero della socialità dei bambini e delle famiglie, all’inclusione sociale, al legame con il territorio e alla propria cultura.

Un tema che viene sottolineato anche dal sindaco di Neive Annalisa Ghella: "Con questi eventi, realizzati anche con l'aiuto della Pro Loco e dei commercianti neivesi, oltre a valorizzare piazza Garibaldi e Borgonuovo, desideriamo ricreare un tessuto di coesione per le famiglie. Per il nostro Comune è un momento molto positivo e importante, come dimostra la nuova linea ferroviaria Alba-Asti, oltre ai lavori in via de Revello, e vogliamo condividerlo con una festa per i nostri concittadini".

Sabato 16 e domenica 17 settembre ci saranno una serie di appuntamenti gratuiti all’insegna di Big Bang Art. Due giorni di laboratori di teatro, danza, musica e letture per inaugurare il percorso di Big Bang Art che culminerà con il grande musical a giugno ‘24 a Guarene.  L’evento si terrà in piazza Garibaldi a Neive con ingresso gratuito ed aperto a tutti. Si comincia sabato alle 10.30 e si prosegue tutto il giorno fino al concerto previsto per le ore 21.

La domenica si riparte alle 10,30 fino alle ore 17.30 in cui ci sarà il “saluto Big Bang Musical”. Il progetto, che rientra nella programmazione di Snodi, vede coinvolte una serie di associazioni come Giovani Talenti in Comune, Biblioteca G. Ferrero di Guarene, Ginnastica Ritmica Victoria Alba, Associazione Cascina Aquilone, Associazione La Carovana e Orchestra giovanile da camera di Guarene.

Il Comune, intanto, guarda già al prossimo anno con una serie di iniziative pensate per la sicurezza degli anziani e l'autodifesa delle donne. "Questioni che sono molto sentite dalla comunità e per cui ci stiamo già muovendo", ha concluso il primo cittadino.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium