/ lavocedialba.it

lavocedialba.it | 19 giugno 2023, 07:11

Demonte, a Palazzo Borelli è aperto fino al 16 luglio la mostra "Percorso inquieto"

Inaugurata il 10 giugno scorso, la personale antologica dell'artista di Langa Walter Accigliaro vanta trenta opere che datano dal 1967 a quest'anno

Demonte, a Palazzo Borelli è aperto fino al 16  luglio la mostra "Percorso inquieto"

Dal 10 giugno al 16 luglio 2023 è aperta nel Palazzo Borelli di Demonte (CN) una mostra antologica con trenta opere di Walter Accigliaro, che datano dal 1967 a quest’anno. L’organica esposizione, “Percorso inquieto”, è allestita a cura dell’associazione culturale “Amici di Demonte” o.d.v., con il patrocinio del Comune. L’evento artistico ha il contributo del CSV Società solidale di Cuneo e della Fondazione bancaria CRC.

L’allestimento della mostra di Accigliaro nelle sale predisposte è curato da Franco Carena e da Silvio Rosso, coadiuvati dall’artista espositore. Il relativo catalogo, edito per l’occasione a cura di Franco Carena e di Alessandro Capato, è distinto da un concettoso testo della prof. Maria Teresa Barolo storica dell’arte. Le fotografie delle opere pubblicate sono di Pierangelo Vacchetto.

La mostra a Demonte dell’artista albese in questi mesi è correlata pure dalla presenza di alcuni suoi lavori in importanti esposizioni aperte in prestigiose sedi, con rispettivi cataloghi e curatori: “M.A.D. Mail Art Day” nel MAM Museo d’Arte Moderna e della Mail Art a Montecarotto (AN), “1950-2000. Pittura e Scultura nel Basso Piemonte” nel castello di Monastero Bormida (AT) e “Romano Reviglio. L’arte per l’arte” nel palazzo Salmatoris a Cherasco.

Fra le opere di Accigliaro esposte a Demonte, fra le quali vanno evidenziate tre elaborazioni tridimensionali, è pure di particolare rilevanza l’installazione “Fra le colonne d’Ercole”, composta con elementi realizzati nei trascorsi anni ’80 e ’90, già allestita nel 2012 in occasione della sua mostra personale ad Albissola Marina in quello che fu lo studio del grande artista Lucio Fontana a Pozzo Garitta.

L’orario per le visite a Demonte è così stabilito: il venerdì dalle 16,30 alle 18,30; per il sabato e la domenica 10,30-12,00 / 16,30-18,00. L’effettiva presentazione pubblica della mostra e dell’artista espositore, nonché di un video di Paolo Balmas sull’operato artistico di Accigliaro, avverrà sabato 24 giugno p. v., nel Palazzo Borelli (in via Martiri e Caduti, 1) alle ore 18. Info: tel. 3382086992.    

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium