/ Politica

Politica | 14 giugno 2023, 12:02

Franco Graglia ad Arcore e a Milano per il funerale del Cavaliere: "Il suo progetto cammini con le nostre gambe, ora"

Il vicepresidente del consiglio regionale e commissario provinciale di Forza Italia ha raggiunto Arcore nella tarda serata di ieri, assieme a una ventina di altri simpatizzanti: "Un saluto simbolico a chi, per noi, ha rappresentato tanto per tanto tempo"

Franco Graglia ad Arcore e a Milano per il funerale del Cavaliere: "Il suo progetto cammini con le nostre gambe, ora"

Anche una parte della Granda si muove – e si è mossa, in questi ultimi giorni – per portare l’ultimo saluto a Silvio Berlusconi e partecipare alle esequie di Stato in programma per oggi (mercoledì 14 giugno) nel Duomo di Milano.

Il vicepresidente del consiglio regionale e commissario provinciale di Forza Italia Franco Graglia è nel milanese dalla tarda serata di ieri: assieme a una ventina di altri ‘colleghi di partito’ e simpatizzanti – tra cui figurano anche l’ex sindaco di Valdieri Giacomo Luigi Gaiotti e il vicesindaco di Fossano Giacomo Pellegrino – ha raggiunto Arcore al termine dei lavori del consiglio regionale.

Un gesto forse di poco conto per alcuni, non abbiamo ovviamente potuto entrare nella villa, ma sentivamo di dover portare un saluto simbolico, una preghiera cristiana e un ringraziamento profondo a chi ha rappresentato così tanto, per noi, per così tanto tempo” ha detto, raggiunto al telefono.

Gesti umani, rivolti soprattutto all’uomo – ha continuato - : il personaggio può essere amato e odiato ma le sue capacità non possono essere discusse. Ha diviso perché ha contato, ha cambiato e ha fatto la Storia dell’Italia e degli italiani. In questi ultimi mesi di sofferenza ci ha fatto anche molta tenerezza, e ci ha salutati con un videomessaggio poco dopo il ritorno a casa: venti minuti di discorso ‘a braccio’ da parte di un uomo di 86 anni, incredibile”.

Oggi lo salutiamo per l’ultima volta. Un po’ ce lo aspettavamo ma non sembrava dovesse mai succedere. Ora è nostro compito impegnarci e portare avanti il suo progetto, che deve camminare sulle nostre gambe” ha concluso Graglia.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium