/ Attualità

Attualità | 07 giugno 2023, 20:06

Carlo Giorgio Comino confermato nel Consiglio direttivo nazionale nell’assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio

Il Gruppo Nazionale dei Giovani Imprenditori nasce nel 1988 come rappresentanza dei giovani operatori del Terziario. La base associativa del gruppo è infatti costituita dagli imprenditori "under 42" aderenti alla Confcommercio

Carlo Giorgio Comino confermato nel Consiglio direttivo nazionale nell’assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio

Mercoledì scorso a Roma, presso la sede confederale, si è svolta l’assemblea elettiva del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio, al cui vertice è stato acclamato presidente Matteo Musacci di Ferrara, già vice presidente del gruppo e presidente dei giovani di Fipe-Confcommercio.

Nella votazione successiva Carlo Giorgio Comino è stato confermato nel Consiglio direttivo nazionale, unico rappresentante eletto della regione Piemonte.

“Dopo un inizio di consigliatura molto entusiasmante e formativo – afferma Carlo Giorgio Comino, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio della provincia di Cuneo – caratterizzato da incontri itineranti in tutta Italia, l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 e la pandemia, il percorso di crescita che stavamo percorrendo è stato fortemente compromesso e solo in questo ultimo anno si è potuto tornare alle attività in presenza”.

“Con l’esperienza maturata – sottolinea Comino - e forte di conoscenze ormai consolidate all’interno del gruppo e della segreteria nazionale, sono convinto che si potrà fare un ottimo lavoro che poi si potrà trasmettere al territorio provinciale”.

 

“Con grande soddisfazione – sottolinea Luca Chiapella, presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia-della provincia di Cuneo – plaudo alla conferma dell’amico Carlo nel Consiglio direttivo nazionale dei Giovani”.

“Gli inizi della mia presenza in Confcommercio – precisa Chiapella – risalgono a circa trent’anni fa nel nascente gruppo provinciale, da me presieduto e dall’esperienza molto formativa quale vice presidente del gruppo nazionale; il Gruppo Giovani di Confcommercio è una “palestra” fondamentale per la nostra classe dirigente e per la loro crescita imprenditoriale”.

 

Il Gruppo Nazionale dei Giovani Imprenditori nasce nel 1988 come rappresentanza dei giovani operatori del Terziario. La base associativa del gruppo è infatti costituita dagli imprenditori "under 42" aderenti alla Confcommercio.

Presente in modo capillare, attraverso le strutture provinciali, in tutte le Regioni italiane, l'associazione riunisce più di 130 categorie appartenenti ai diversi settori del commercio, turismo, servizi alla persona ed alle imprese, dei trasporti, delle professioni e piccole e medie imprese e del terziario di mercato di Confcommercio.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium