/ Sport

Sport | 04 giugno 2023, 10:01

Atletica, Coppa Europa dei 10000 metri: Anna Arnaudo out al settimo chilometro

Le migliori delle italiane sono due debuttanti in Nazionale assoluta: la piemontese Elisa Palmer, e la 22enne emiliana Sara Nestola

(Arnaudo in una foto di repertorio  - fidal grana)

(Arnaudo in una foto di repertorio - fidal grana)

Finisce quarta la squadra azzurra femminile nella Coppa Europa dei 10.000 metri, a Pacé, in Francia.

Le migliori delle italiane sono due debuttanti in Nazionale assoluta, entrambe con il personale alleggerito di quasi mezzo minuto: la piemontese Elisa Palmero, che riesce a piazzarsi 12esima in 33:02.48, e la 22enne emiliana Sara Nestola, 14esima in 33:05.54 per diventare la quarta under 23 italiana di sempre sulla distanza. A completare il risultato del team è Rebecca Lonedo, con il 21esimo tempo complessivo in 33:28.75 e il terzo posto nella serie B, a una dozzina di secondi dal proprio limite realizzato nella scorsa edizione.

Si fermano Anna Arnaudo, out al settimo chilometro, e la maratoneta Giovanna Epis, incappata in una caduta dopo un chilometro e mezzo, oltre a Giovanna Selva che nell’altra serie dà forfait quando mancano duemila metri al traguardo.

Vince la tedesca Alina Reh, seconda un anno fa e stavolta al successo in 32:15.47 nei confronti dell’ucraina Valeriia Zinenko (32:29.81) e della connazionale Domenika Mayer (32:35.95).

Nella classifica per team si conferma la Germania che precede Spagna e Ucraina.

fidal

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium