Attualità - 31 maggio 2023, 12:31

Dal 1° giugno a mezzogiorno apre la strada del Colle dell’Agnello

Dopo alcuni rinvii dovuti alle avverse condizioni meteo, il terzo valico più alto d’Europa in alta valle Varaita sarà interamente percorribile da domani

Dal 1° giugno a mezzogiorno apre la strada del Colle dell’Agnello

“A partire da domani, giovedì 1° giugno, a mezzogiorno il valico del Colle dell’Agnello sarà completamente transitabile”.

Lo annuncia il consigliere provinciale con delega alla Montagna e presidente dell’Unione montana Valle Varaita Silvano Dovetta.

Dopo le vicissitudini legate alle condizioni meteo avverse dei giorni scorsi, finalmente il terzo valico più alto d’Europa potrà essere percorso da automobilisti, motociclisti e ciclisti.

Nei giorni scorsi Valèrie Garcin, sindaca di Molines e consigliere dipartimentale, aveva comunicato che dal versante francese lo sgombero neve era stato ultimato, ma persistevano criticità su quello italiano per il rischio slavine, soprattutto nella zona di prossimità alla sommità del Colle: “Il passo Agnel – aveva scritto Garcin – è aperto fino alla cima. Ringrazio gli agenti del Reparto per il duro lavoro, soprattutto con la neve che continuava a scendere. Sul versante italiano non ci sono le necessarie condizioni di sicurezza per consentire ad oggi l’apertura. Quindi martedì 31 maggio verrà fatto il punto della situazione con le autorità italiane di gestione della strada”.

Dopo il sopralluogo dei tecnici della Provincia, verificate le condizioni di sicurezza dalle autorità italiane e francesi, è arrivato il via libera alla completa transitabilità per domani, giovedì 1° giugno, a partire da mezzogiorno.


GpT

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU