/ Politica

Politica | 30 maggio 2023, 16:18

A Cossano Belbo iniziato ufficialmente il mandato di Luca Luigi Tosa: decise le cariche

Luca Bosca è stato nominato vice sindaco e Marta Demaria assessore. Varie deleghe sono state assegnate ai consiglieri. «È stato un primo consiglio comunale molto partecipato anche da parte della popolazione. Un bel modo di iniziare ufficialmente la nostra avventura» le parole del neo primo cittadino

Il sindaco Luca Luigi Tosa (seduto al centro) insieme alla squadra comunale. In piedi da sinistra Kiro Nikolovski, Valter Bravo, Michele Bosca, Fausto Bianco, Erika Ghignone, Eleonora Saglietti, Diego Cortese, Emilio Ravotti. Seduti da sx Luca Bosca, il sindaco Luca Luigi Tosa, Marta Demaria

Il sindaco Luca Luigi Tosa (seduto al centro) insieme alla squadra comunale. In piedi da sinistra Kiro Nikolovski, Valter Bravo, Michele Bosca, Fausto Bianco, Erika Ghignone, Eleonora Saglietti, Diego Cortese, Emilio Ravotti. Seduti da sx Luca Bosca, il sindaco Luca Luigi Tosa, Marta Demaria

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Così si dice, e a Cossano Belbo il primo consiglio comunale è andato proprio così. Entusiasmo, attenzione da parte del nutrito gruppo di cossanesi presenti, e sguardo al futuro del paese per continuare il lavoro fatto finora.
Sono state assegnate le varie cariche, e nominate le commissioni elettorale, agricoltura e giudici popolari.

Al sindaco Luca Luigi Tosa, che ha ricevuto le deleghe per bilancio, opere pubbliche, agricoltura, associazioni di volontariato (Fidas e Protezione Civile), si affiancano il vice sindaco Luca Bosca (deleghe a turismo, attività ricettive e commercio) e l’assessore Marta Demaria con deleghe per rifiuti e decoro urbano.

Diversi incarichi sono stati affidati ai consiglieri: Fausto Bianco è capo gruppo consiliare e referente per polizia locale e sicurezza, Diego Cortese allo sport, e Eleonora Saglietti per cultura e i giovani, Emiliano Ravotti per digitalizzazione, attività produttive e referente per Pro Loco, Erika Ghignone per la scuola ed il socio assistenziale, Valter Bravo per le strade.
Le commissioni sono così composte: la elettorale dagli effettivi Emilio Ravotti, Diego Cortese e Erika Ghignone (supplenti: Michele Bosca, Luca Bosca e Valter Bravo). L’agricoltura Michele Bosca e Eleonora Saglietti, e come giudici popolari Kiro Nikolovski e Luca Bosca.

«È stato un primo consiglio comunale molto partecipato anche da parte della popolazione. Un bel modo di iniziare ufficialmente la nostra avventura nella quale ci impegneremo per donare costantemente il nostro servizio al paese. Nelle nomine abbiamo seguito il criterio delle competenze personali e dell’esperienza, un giusto mix per lavorare al meglio, per il bene dei cossanesi. Ringrazio ancora tutti i nostri elettori» le parole del neo primo cittadino Luca Luigi Tosa.

Livio Oggero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium