/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2023, 15:18

Roreto di Cherasco: più di 200 persone nel ricordo di Anna Vittoria Morra

Nel plesso scolastico affissa la targa in ricordo della maestra che ha contribuito in modo fondamentale alla didattica della scuola primaria ed alla diffusione della lettura tra i piccoli studenti

Cerimonia sentita quella dedicata ad Anna Vittoria Morra, maestra che ha fatto molto per le scuole di Rorero di Cherasco

Cerimonia sentita quella dedicata ad Anna Vittoria Morra, maestra che ha fatto molto per le scuole di Rorero di Cherasco

Anna Vittoria Morra: la sua memoria è stata onorata da più di 200 persone durante la cerimonia svoltasi sabato scorso presso la scuola primaria di Roreto di Cherasco, nel plesso scolastico che ospita anche la scuola dell’infanzia, e la scuola secondaria di primo grado. Anche il cielo ha sorriso al ricordo di questa maestra che ha dato tanto al mondo dell’istruzione e si è impegnata alla diffusione della lettura tra gli studenti, e di questa donna che è sempre stata attiva nell’organizzazione di eventi per le associazioni di Cherasco incentrati su storia e cultura.

«In generale è stata una giornata importante per il plesso scolastico - ha dichiarato il sindaco Carlo Davico - perché nel ricordo di Anna Vittoria Morra ho visto tutto l’affetto di chi la conosceva, e la targa simboleggia quanto la sua memoria resterà impressa nelle menti di dirigenti scolastici, ex alunni, famiglie e comunità. Gli alunni hanno così vissuto una giornata educativa e all’insegna dell’amicizia. Ringrazio tutti i presenti, a partire dalla famiglia di Anna Vittoria, l’europarlamentare Gianna Gancia, i dirigenti scolastici, la popolazione. Abbiamo vissuto veramente un incontro del cuore».

Livio Oggero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium