/ Eventi

Eventi | 27 maggio 2023, 19:04

L’Orchestra Alba Filarmonica apre la stagione del Civico Istituto Musicale

Concerto gratuito lunedì 5 giugno nella chiesa di San Domenico. I saggi proseguiranno il 7 e 8 giugno e si concluderanno con un appuntamento speciale il 13 giugno

L’Orchestra Alba Filarmonica

L’Orchestra Alba Filarmonica

L’Orchestra Alba Filarmonica inaugura nella chiesa di San Domenico la stagione dei saggi di studio degli allievi del Civico Istituto Musicale “Lodovico Rocca”.

Lunedì 5 giugno, diretta dal maestro Nicola Davico, l’Orchestra avrà in programma la Melodia en re menor per orchestra d’archi di Piazzolla, la Sinfonia n. 2 in mib maggiore di Gounod e la Sinfonia n. 1 op. 21 in do maggiore di L. v. Beethoven. 

I saggi proseguiranno il 7 e 8 giugno e si concluderanno con un appuntamento speciale il 13 giugno. Ingresso libero.

L’Orchestra Alba Filarmonica inizia la sua attività nel 2023 con un nuovo nome e una nuova veste, per valorizzare la decennale esperienza passata e presentarsi al pubblico con una programmazione regolare.

Composta principalmente da strumentisti di Alba e del territorio, Alba Filarmonica attira presenze da tutta la provincia, musicisti che condividono la più sincera passione di vivere assieme l’esperienza di fare musica. Giovani diplomandi di Conservatorio, allievi agli ultimi anni di studio e diplomati che, pur continuando a coltivare la passione e la pratica strumentale, hanno affrontato un percorso professionale differente. Accoglie gli allievi dell’Istituto Musicale Lodovico Rocca e quelli degli altri istituti cittadini dedicati alla formazione musicale, offrendo un naturale compendio ed una pratica d’assieme insostituibile per chi affrontare studi musicali approfonditi e professionalizzanti.

L’orchestra assolve quindi ad una funzione sostanziale, raggruppando un assieme stabile di 35/40 elementi. Nata sotto l’egida del Comune di Alba ha, fin da subito trovato sensibili sostenitori, tra i primi la Famija Albèisa e il Rotary Club di Alba.

È diretta dal maestro Nicola Davico, che con una continua e appassionata opera, propone dell’importante repertorio sinfonico un vasto repertorio che comprende i compositori dal Barocco al Novecento.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium