/ Attualità

Attualità | 27 maggio 2023, 15:35

Cortemilia, taglio del nastro per il nuovo centro sportivo di corso Einaudi

Nello spazio realizzato dal Comune col supporto della Fondazione Crc un campo per il padel, uno per il beach volley e un’area polifunzionale utilizzabile da bambini e ragazzi per attività quali il roller

Cortemilia, taglio del nastro per il nuovo centro sportivo di corso Einaudi

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 26 giugno, presso il centro polivalente di corso Luigi Einaudi a Cortemilia, è avvenuta l’inaugurazione del nuovo centro sportivo che comprende un nuovo campo per il padel, un campo per il beach volley e anche un’area esterna polifunzionale utilizzabile dai bambini e dai ragazzi per diverse attività, tra cui anche il roller.

Intorno ai nuovi campi allestiti, un’area verde con servizi completa il nuovo centro che offre la possibilità di praticare nuove discipline, arricchendo la già importante realtà sportiva cortemiliese che comprende il vicino sferisterio e il campo da tennis, creando così nuove occasioni di aggregazione.

All’inaugurazione erano presenti, insieme a tutta l’Amministrazione comunale di Cortemilia, diversi sindaci del territorio e soprattutto la Fondazione CRC che ha sostenuto il progetto: all’importante appuntamento non sono mancati il presidente Ezio Raviola e i consiglieri del territorio Giuliano Viglione e Massimo Gula.

Prima della benedizione officiata da don Giancarlo Gallo e del taglio del nastro, ecco le parole del sindaco di Cortemilia: "Ringraziamo la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo da sempre vicina ai Comuni – ha dichiarato Roberto Bodrito, e tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di quest’opera. Un altro tassello che si aggiunge alle attività sportive per giovani e non, che conferma l’attenzione dell’Amministrazione all’offerta formativa ed educativa dei ragazzi. L’area sarà gestita da un gruppo di giovani con competenze specifiche in tale ambito, soci dell’Associazione Don Verri Roberto APS di Cortemilia".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium