/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2023, 12:55

“Questa estate andate in vacanza in Emilia Romagna”: l'appello del ministro Santanchè ieri a Cuneo [VIDEO]

“Non diamo messaggi sbagliati. Parliamo di una tragedia pazzesca ma i danni si sono concentrati soprattutto nell'entroterra, graziando la zona costiera. Non vorrei che, dopo la tragedia, arrivassero anche le disdette”

Il ministro al Turismo Daniela Santanchè

Il ministro al Turismo Daniela Santanchè

 

A margine della visita di ieri, venerdì 19 maggio, a Cuneo il ministro al Turismo Daniela Santanchè ha parlato anche della tragica situazione dell'Emilia Romagna, colpita dall'alluvione. L'ultimo bollettino ha visto salire il totale delle vittime a 14, mentre il numero delle persone sfollate ha raggiunto quota 15mila. “Mentre stavo arrivando a Cuneo ero al telefono con il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e l'assessore al Turismo Andrea Corsini – ha dichiarato ai nostri microfono Santanchè -. Il Governo sta facendo la sua parte. Anche la premier Giorgia Meloni si è collegata dall'Alaska con la sala della Protezione civile e con Bonaccini. Il Governo ha già messo a disposizione i fondi necessari per questa emergenza. Martedì alle 11 avremo un consiglio straordinario dei Ministri, poi subito dopo un vertice con il presidente Bonaccini”


Il ministro ha voluto lanciare un appello a tutti gli italiani: “Non diamo messaggi sbagliati. Parliamo di una tragedia pazzesca ma i danni si sono concentrati soprattutto nell'entroterra, graziando la zona costiera. Ho già parlato con le associazioni di categoria. Non si registrano gravi danni alle strutture ricettive costiere. Non vorrei che, dopo la tragedia, arrivassero anche le disdette. Se l'Emilia Romagna perde il turismo, perde l'asse portante dell'economia. Sabato prossimo sarò a Rimini e Riccione dove farò conferenza stampa con il presidente Bonaccini e l'assessore Corsini. Lanceremo una campagna insieme a Enit per far sapere che la Regione è pronta ad accogliere i turisti. Se non avete ancora deciso la vostra meta vacanziera, questa estate andate in Emilia Romagna. Qui troverete eccellenza enogastronomica, ospitalità e bellezze naturali. Sarebbe davvero un bel gesto di solidarietà in aiuto alle popolazioni alluvionate”.

Cristina Mazzariello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium