ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 17 aprile 2023, 16:46

Formare nuovi medici di base: la Regione stanzia 6,7 milioni per finanziare 180 borse aggiuntive

Lo stanziamento triennale su proposta dell'assessore alla Sanità Luigi Icardi per potenziare il sistema della medicina territoriale

Alberto Cirio e Luigi Icardi (foto Guazzone)

Alberto Cirio e Luigi Icardi (foto Guazzone)

Su proposta dell’assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, questa mattina la Giunta regionale ha disposto il riparto di 6 milioni e 798mila euro per il finanziamento di 180 borse aggiuntive di formazione in medicina generale (60 all’anno) per i trienni formativi 2021-2024, 2022-2025 e 2023-2026, prendendo atto che 2 milioni e 226mila euro sono in attesa del decreto di assegnazione del Ministero della Salute.

Un provvedimento sul quale il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore regionale alla Sanità Icardi richiamano l’attenzione, sottolineando l’importanza di investire sulla formazione di nuovi medici da impegnare sul territorio, dove la rete assistenziale è in fase di deciso potenziamento.

I medici di medicina generale, nella prospettiva anche delle Case di comunità, svolgono un ruolo fondamentale per offrire la prima risposta alla domanda di cura dei cittadini, non ultimo filtrando e riducendo sensibilmente anche gli accessi impropri al Pronto soccorso.

Sul piano operativo, le risorse, facenti capo alla Missione 6 Salute del Pnrr riguardante lo sviluppo delle competenze tecniche-professionali, digitali e manageriali del personale del Sistema sanitario, sono state assegnate all’Asl Città di Torino, individuata dalla Regione come Azienda capofila e soggetto attuatore esterno dei corsi.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium