ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 14 aprile 2023, 15:58

Alba piange la scomparsa dell’enologo Giancarlo Borsa

Aveva 64 anni. Per oltre venti lavorò nelle cantine Sartirano a Monforte e Novello

Giancarlo Borsa, enologo, aveva 64 anni

Giancarlo Borsa, enologo, aveva 64 anni

È morto Giancarlo Borsa, enologo, molto conosciuto ad Alba e nel quartiere Santa Margherita dove abitava.

Persona di grande simpatia, aveva frequentato alla fine degli anni ’70 la scuola enologica Umberto I di Alba.

Lo ricorda con grande stima Paolo Sartirano, nelle cui cantine Costa di Bussia e San Silvestro, Giancarlo ha lavorato per oltre vent’anni, contribuendo alla crescita di entrambe le aziende.

Era in pensione da qualche anno. 

Lascia la moglie Carla Tarabra, i figli Simona, Cristiano e Michela, i nipoti Matteo, Francesco e Daniele, la sorella Anna.

Giancarlo era molto legato alla società Asd Santa Margherita nella quale aveva spesso prestato il suo aiuto volontario. Il figlio Cristiano è un atleta della squadra di Calcio a 7, mentre la figlia Michela è allenatrice nella squadra Under 14 e palleggiatrice nell’Open Misto.

La veglia di preghiera si terrà nella parrocchia di Santa Margherita ad Alba questa sera, venerdì 14 aprile alle ore 20,30.

Nella stessa chiesa si svolgerà il funerale domani, sabato 15 aprile alle ore 14.

Le offerte verranno devolute alla missione di Suor M.Teresa in Bangladesh.

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium