/ Sport

Sport | 16 marzo 2023, 16:08

Volley maschile Serie C: il VBC Mondovì/Villanova si prepara ad ospitare l'Artivolley

"Siamo attesi da una partita molto impegnativa – asserisce coach Massimo Bovolo – contro una formazione giovane e molto fisica, che cercherà in tutti i modi di metterci in difficoltà e conquistare qualche punto"

Volley maschile Serie C: il VBC Mondovì/Villanova si prepara ad ospitare l'Artivolley

Nel Campionato di Serie C maschile il VBC Mondovì/Villanova allenato da Massimo Bovolo e Fabrizio Marchisio ospiterà alle ore 20.45 il coriaceo Artivolley, formazione giovane e molto fisica, che nell’ ultimo turno ha piegato il Valsusa per 3-1, conquistando in tal modo il nono successo stagionale ed attestandosi al quinto posto.

Dopo 17 giornate il Racconigi è sempre in vetta con 47 punti, il Val Chisone secondo con 43, il VBC ed il S. Paolo Torino terzi a quota 39, ma i monregalesi sono avanti per aver ottenuto un numero complessivo di successi maggiore rispetto ai torinesi (15 contro 13).

Contro l’ Artivolley i monregalesi, che arrivano dalla vittoria per 3-0 di Candiolo contro il Chisola, hanno solo un obbiettivo, ossia quello di conquistare altri 3 punti fondamentali nella corsa verso la qualificazione ai play-off, a cui accedono le prime 3 di ciascuno dei 2 gironi.

“Siamo attesi da una partita molto impegnativa – asserisce coach Massimo Bovolo – contro una formazione giovane e molto fisica, che cercherà in tutti i modi di metterci in difficoltà e conquistare qualche punto. Noi dovremo essere bravi ad imporre il nostro ritmo sin dall’ avvio, forzando in tutti i fondamentali ed evitando di commettere errori gratuiti, che andrebbero soltanto a complicare l’ andamento del match. Alla fine della regular season mancano ancora 5 gare, che devono essere tutte affrontate come fossero delle finali: d’ ora in avanti l’ unica cosa che conta è solo la conquista dei 3 punti, ossia vincere 3-0 o 3-1.” 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium